Foto, video e scheda tecnica di nuova BMW M4 CSL 2022
Video auto

Nuova BMW M4 CSL: allacciate le cinture e godetevi il record al Nürburgring (video)


Avatar di Alessandro Perelli , il 20/05/22

1 mese fa - Debutta la coupé supersportiva di Monaco da 550 CV e 1.625 kg

La divisione M di BMW celebra il 50° anniversario con la versione più potente e più leggera della sua coupé per un giro al cardiopalma sulla Nordschleife

IL RITORNO DI UN’ICONA CSL, tre lettere che nel Motorsport hanno un significato preciso e bello pesante: Competition Sport Lightweight. Di solito le leggete sulla coda di una BMW molto speciale e quest’anno assumono un significato ancora più importante. Infatti, ricorre il 50° anniversario della divisione M, nata proprio nel maggio 1972 e che ha fatto la storia nelle competizioni della casa di Monaco. E quale migliore occasione per lanciare una nuova arma da pista come la M4 CSL? Un’auto iconica che, ancora una volta, lasca a bocca aperta gli appassionati del marchio tedesco e dei track day. Ma andiamo con ordine. La CSL è una versione ancora più spinta della coupé M4 standard, che si piazza un gradino più su della M4 Competition e che ha nel mirino rivali come la Porsche 911 GT3. Lo status di punta di diamante del reparto M è giustificato da un motore che eroga ancora più potenza, così come da alcune modifiche al telaio e un kit carrozzeria dal look ancora più aggressivo.

Nuova BMW M4 CSL: più potenza e meno peso per la sportiva tedesca Nuova BMW M4 CSL: più potenza e meno peso per la sportiva tedescaOBIETTIVO PIÙ POTENZA E MENO PESO Il target degli ingegneri era la riduzione della massa. La L nel nome sta per peso Leggero e questo nuovo modello sfoggia numerosi accorgimenti per risparmiare kg. L'auto ferma l’ago della bilancia a 1.625 kg, cioè 100 kg in meno di una normale M4, grazie a un ampio uso di fibra di carbonio per i pannelli della carrozzeria, che aiuta a risparmiare la bellezza di 21 kg. L'ormai noto tetto in fibra di carbonio della divisione M è affiancato da un cofano motore (1,2 kg più leggero) e dal bagagliaio (6,7 kg di risparmio) fatti dello stesso materiale e disegnati per conferire alla CSL un aspetto più aggressivo. Altre modifiche riguardano il paraurti anteriore con profilo più accentuato e con una nuova disposizione della calandra a doppio rene, che presenta una sola barra orizzontale, nonché griglie allargate per migliorare il raffreddamento. Ci sono anche splitter in fibra di carbonio nella parte inferiore decorati con scritte CSL. Fanno parte del pacchetto CSL anche i freni carboceramici, che consentono di risparmiare 14,3 kg rispetto agli modelli in acciaio, esclusivi cerchi in lega leggera - 19 pollici all'anteriore e 20 pollici al posteriore – e, per finire, il pack CSL comprende molle e montanti delle sospensioni alleggeriti per risparmiare altri 21 kg complessivi. Per migliorare ulteriormente la maneggevolezza, la M4 CSL monta un rinforzo in alluminio che “abbraccia” il motore, migliorando la rigidità strutturale.

Nuova BMW M4 CSL: lancia la sfida alla Porsche 911 GT3 Nuova BMW M4 CSL: lancia la sfida alla Porsche 911 GT3FORZA BRUTA Il 3.0 litri biturbo sei cilindri in linea standard della M4 è stato preparato per erogare 550 CV – un aumento di 40 CV rispetto alla M4 Competition – mentre la coppia rimane la stessa a 650 Nm. Il rapporto peso/potrnza arriva così a 2,95 kg/CV. La potenza extra deriva dall'aumento della pressione di sovralimentazione del turbo, da 1,7 a 2,1 bar, insieme a una ECU rimappata, mentre il sistema di scarico è ora dotato di un silenziatore in titanio, che consente di risparmiare 4,3 kg. Il propulsore è montato sul telaio utilizzando supporti più rigidi per un feeling di guida “che ricorda un'auto da corsa”, secondo BMW. Lato trasmissione, non c'è alcuna opzione manuale, ma solo il cambio automatico a otto rapporti. A differenza della M4 standard, nemmeno la configurazione M xDrive è disponibile, quindi la CSL è solo a trazione posteriore, ma grazie al launch control e un set di gomme racing Michelin Sport Cup 2R semislick, la M4 CSL è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. La velocità massima è di 307 km/h. E se i circuiti sono pane per i suoi denti, la M4 CSL lo ha già sottolineato, stabilendo un tempo sul giro del Nürburgring di 7:15.667 rendendola la BMW più veloce di sempre sul famoso circuito tedesco. Siete pronti? Allacciate le cinture e gustatevi il video dell'incredibile prestazione della super coupé di Monaco. Quando avete ripreso il fiato torniamo a parlare della coupé di Monaco.

VEDI ANCHE



DENTRO RESPIRI L’ARIA DELLE COMPETIZIONI In abitacolo c’è una console centrale in fibra di carbonio, che consente di risparmiare circa 4 kg. Altri tocchi su misura per gli interni della CSL includono un volante in Alcantara e paddle del cambio in fibra di carbonio, nonché abbondanti inserti in Alcantara in altre parti dell'abitacolo. BMW ha anche montato due sedili avvolgenti in carbonio, che permettono un risparmio di altri 24 kg, mentre sono stati rimossi completamente i sedili posteriori, risparmiando ancora altri 21 kg. I pannelli ultraleggeri per l’isolamento acustico hanno consentito di “limare” altri 15 kg. A differenza dei sedili avvolgenti in due pezzi opzionali sulla M4 Competition, i sedili monoscocca della CSL sono predisposti per il passaggio di cinture di sicurezza racing a sei punti, perfette per l’uso in pista.Gli ammortizzatori adattivi, lo sterzo a rapporto variabile e il sistema frenante M integrato della BMW sono tutti montati di serie, con le sospensioni che presentano un abbassamento di 8 mm dell'altezza da terra rispetto alla M4 Competition per abbassare ulteriormente il baricentro dell'auto.

Nuova BMW M4 CSL: la plancia con rivestimenti in Alcantara e fibra di carbonio Nuova BMW M4 CSL: la plancia con rivestimenti in Alcantara e fibra di carbonioTECNOLOGIA FOCALIZZATA SULLE PERFORMANCE Gli ammortizzatori sono dotati di molle ausiliarie sia all'anteriore sia al posteriore, mentre le boccole in gomma della sospensione posteriore sono state sostituite da giunti sferici per migliorare la precisione sui punti più sconnessi dell’asfalto. L'avantreno presenta anche un camber più negativo visto che la CSL vedrà spesso la pista. Le impostazioni delle sospensioni possono essere regolate elettronicamente con tre modalità disponibili: Comfort, Sport e Sport Plus. BMW ha evoluto la sua configurazione di controllo della trazione regolabile, che può essere attivata in modalità M Dynamic; i primi cinque profili sono gli stessi della M4 standard, con gli altri cinque del sistema a dieci step ottimizzato per la massima capacità di trazione in pista. Di conseguenza, le modalità di guida Road e Sport sono affiancate da una nuova impostazione Track per la CSL, che cambia le informazioni del cruscotto digitale da 12,3 pollici e sull’head-up display opzionale.

Nuova BMW M4 CSL: 550 CV e trazione posteriore con cambio automatico 8 rapporti Nuova BMW M4 CSL: 550 CV e trazione posteriore con cambio automatico 8 rapporti INFOTAINMENT COME SUPPORTO PER LA GUIDA Il quadro strumenti digitale è affiancato da un display centrale da 10,25 pollici, che presenta lo stesso sistema di infotainment della normale M4, incluso il sistema Drive Professional specifico per M, che presenta un cronometro e un misuratore della forza g. Altro equipaggiamento standard include i fari Laserlight, che si illuminano in giallo anziché in bianco per richiamare lo spirito delle auto da corsa GT, mentre i gruppi ottici posteriori presentano anche un nuovo design delle luci laser. Saranno realizzate solo 1.000 M4 CSL ma per il prezzo bisognerà aspettare qualche settimana.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 20/05/2022
Tags
Gallery
Listino BMW Serie 4 Coupé
Allestimento CV / Kw Prezzo
Serie 4 Coupé 420i 184 CV Sport 184 / 135 53.950 €
Serie 4 Coupé 420d 190 CV Sport 190 / 140 54.100 €
Serie 4 Coupé 420d 190 CV xDrive Sport 190 / 140 56.300 €
Serie 4 Coupé 420i 184 CV M Sport 184 / 135 59.400 €
Serie 4 Coupé 420d 190 CV M Sport 190 / 140 59.550 €
Serie 4 Coupé 430i 258 CV Sport 258 / 190 59.700 €
Serie 4 Coupé 430d 286 CV xDrive Sport 286 / 210 60.050 €
Serie 4 Coupé 420d 190 CV xDrive M Sport 190 / 140 61.750 €
Serie 4 Coupé 430d 286 CV xDrive M Sport 286 / 210 65.500 €
Serie 4 Coupé 430i 258 CV M Sport 258 / 190 66.050 €
Serie 4 Coupé M440d xdrive 340 / 250 78.550 €
Serie 4 Coupé M440i 374 CV xDrive 374 / 275 80.600 €
M4 Coupé M4 480 / 353 100.000 €
M4 Coupé M4 Competition M 510 / 375 104.550 €
M4 Coupé M4 Competition M xDrive 510 / 375 109.100 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della BMW Serie 4 Coupé visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni BMW Serie 4 Coupé
Vedi anche
Logo MotorBox