Pubblicato il 12/04/21

RIVALITÀ In concomitanza con il lancio di nuova Porsche 911 GT3, in rete si è chiacchierato dell’arrivo di un’ipotetica BMW M4 CSL, dove CSL sta per Coupé Sport Leichtbau (Coupé Sport Costruzione leggera). A quanto pare, le indiscrezioni erano più che fondate e hanno trovato presto conferma nel misterioso prototipo che vedete qui sotto. Quella immortalata nelle foto sarebbe proprio una versione alleggerita, più potente e più agile di nuova BMW M4. Un missile pronto a rivaleggiare ad armi pari con la leggenda dalla Cavallina di Stoccarda. 

BMW M4 CSL: il frontale

PIÙ ESTREMA Il muletto avvistato durante i collaudi su strada monta parti aerodinamiche aggiuntive che la differenziano dalla M4 ''standard''. Queste si notano soprattutto al posteriore, con un paraurti più bombato e con un codino leggermente più pronunciato. Nuova M4 CSL è attesa per il 2022, con l’avvio della produzione prevista per luglio dello stesso anno. L’auto sarà realizzata in un numero limitato di esemplari, sconosciuta - al momento - la scheda tecnica della coupé bavarese.

BMW M4 CSL: il posteriore

NUMERI A CONFRONTO Tuttavia, se l’intenzione è quella di tenere testa proprio a nuova 911 GT3, per il “gioiellino” di Monaco ci si attende soprattutto un’intensa cura dimagrante. M4 coupé pesa infatti 1.800 kg, contro i soli 1.418 kg del bolide di Stoccarda. Dato che il divario di potenza tra le due sportive è praticamente nullo - entrambe sviluppano infatti 510 CV - il peso si rivelerà un fattore cruciale nella sfida fra tedesche. Potenze a parte, la GT3 monta un aspirato da 4 litri mentre la BMW può contare su un 3 litri sovralimentato. Questi motori hanno colonne sonore uniche, da appassionati non vediamo davvero l’ora di sentirli cantare in duello senza esclusione di colpi. Stay tuned...


TAGS: bmw bmw m4 2020 bmw m4 csl