BMW M4, test dell'alce e prova di slalom: il verdetto in video
Sicurezza

BMW M4, ma tu guarda chi mi toppa il test dell'alce... Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 25/08/21

3 settimane fa - Nuova M4 Competition maestra tra i cordoli, principiante tra i birilli?

Nuova M4 Competition maestra tra i cordoli, principiante tra i birilli? Al test di evitamento ostacolo, lascia un po' perplessi

CONI AMARI Tra le curve di un circuito, incanta. Tra i conetti, inciampa. Nuova BMW M4 Competition Coupé ha ricevuto elogi sia per le sue immense prestazioni in rettilineo, sia anche per le sue caratteristiche di guida dinamica (vedi la nostra prova in pista di M3/M4 2021). Poi arriva il test che la riporta con i piedi a terra: M4 trascorre la maggior parte della sua giornata non tra i cordoli, ma in strada aperta al traffico. E in caso di imprevisto, non aspettarti reazioni all'altezza del suo giro cronometrato. Il video YouTube pubblicato dal canale km77.com rivela come la super coupé bavarese, nel famigerato test dell'alce, mostra un comportamento tutt'altro che impeccabile.

VEDI ANCHE



TUTTI GIÙ PER TERRA L'esemplare impiegato dal driver di km77.com è una BMW M4 Competition Coupé 2021 dotata di pneumatici 275/35/R19 all'anteriore e 285/30/R20 al posteriore. Il test richiede che l'auto raggiunga la velocità di 78 km/h ed eviti l'ostacolo sterzando a sinistra, quindi sterzando immediatamente a destra, imboccando l'ultima porta. Il video mostra M4 che affronta l'alce immaginario con tutti i suoi sistemi di trazione attivati: la performance non può sottrarsi ai rimproveri. Il primo cambio di direzione a sinistra mostra l'estremità posteriore dell'auto che decapita i poveri conetti, dopodiché l'auto si corregge attraverso il secondo set di coni. Secondo il collaudatore, la M4 ''non reagisce in modo fluido ed è piuttosto impegnativa da guidare''.

TIC NERVOSI Gli esperti di km77.com concludono che l'auto è chiaramente predisposta alla massima manovrabilità e agilità, ma con una minore attenzione alla sicurezza. Come risulta evidente dal fatto che sovrasterza invece di ricorrere al sottosterzo, come fa la maggior parte delle altre candidate. La M4 del video riesce a completare in sicurezza il test a una velocità di 76 km/h, una soglia non particolarmente lusinghiera per un missile di tale calibro. La rivincita, M4 la ottiene nel test di slalom, dove anche ad andatura sostenuta non mostra il benché minomo rollio. E ci mancherebbe altro.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 25/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox