Aston Martin DBX707: foto, video, lancio del SUV inglese
Novità auto

Aston Martin DBX707: il SUV inglese piacerebbe anche a James Bond (video)


Avatar di Alessandro Perelli , il 01/02/22

3 mesi fa - Pronto al debutto il SUV più sportivo del costruttore britannico

Svelato ufficialmente lo sport utility di lusso più potente e veloce nel suo segmento grazie al motore V8 da 707 CV e una punta di 310 km/h

DEBUTTA LA SUPER DBX ASTON MARTIN Dopo diverse apparizioni durante i collaudi e i teaser ufficiali, Aston Martin ha svelato il suo SUV high performance DBX, del quale scopriamo anche il nome che sarà DBX707. Mantenendo fede a quanto promesso, questo modello dallo stile leggermente rivisto, sarà lo sport utility di lusso più potente al mondo con 707 CV erogati dal suo V8 biturbo, combinato con una nuova trasmissione a frizione in bagno d’olio e importanti aggiornamenti al telaio.

Nuova Aston Martin DBX707: il SUV inglese monta un V8 da 707 CV Nuova Aston Martin DBX707: il SUV inglese monta un V8 da 707 CV

UN V8 BITURBO DA BRIVIDI

A partire dalle basi, il 4,0 litri biturbo di origine AMG è stato messo a punto con una bella cura ricostituente dal team di ingegneri dell'Aston Martin per erogare ben 707 CV e 900 Nm di coppia. Ciò rappresenta un incremento di ben 157 CV e 200 Nm rispetto alla DBX V8 di serie. Di conseguenza, il nuovo SUV supera qualsiasi altro rivale attualmente disponibile sul mercato, tra cui la Lamborghini Urus da 650 CV e la Bentley Bentayga Speed da 635 CV. Aston Martin probabilmente manterrà questo primato fino all'arrivo nei prossimi due anni delle varianti ibride plug-in delle case automobilistiche concorrenti.

Nuova Aston Martin DBX707: il design originale dei fanali posteriori a LED Nuova Aston Martin DBX707: il design originale dei fanali posteriori a LEDNUOVO CAMBIO A DOPPIA FRIZIONE Per portare tutta questa potenza alle ruote motrici, la DBX707 monta una nuova trasmissione a nove rapporti con frizione multidisco in bagno d'olio, che sostituisce il convertitore di coppia, per assicurare cambi marcia più rapidi. Pertanto, in combinazione con un sistema di trazione integrale ottimizzato e un differenziale a slittamento limitato evoluto, il SUV britannico può accelerare da 0-100 km/h in 3,3 secondi. Inoltre, Aston Martin dichiara una velocità massima di 310 km/h, rendendo la DBX707 il modello più veloce nel suo segmento, superando i 306 km/h della Bentley Bentayga Speed. Guardiamola più da vicino grazie a questo video dell'unveiling internazionale, che la mostra in tutti i dettagli, poi continuiamo a parlare del super SUV inglese.

AUTOTELAIO AGGIORNATO Per una maggiore dinamica di guida, la DBX707 ha ricevuto una serie di modifiche al telaio rispetto alla versione standard. Queste includono una nuova configurazione per le sospensioni pneumatiche adattive con inedite valvole degli ammortizzatori e molle ricalibrate, ma anche sterzo e sistemi elettronici sono stati aggiornati. La potenza frenante è stata incrementata grazie all’utilizzo di dischi carboceramici da 420 mm all'anteriore e 390 mm al posteriore, serviti da pinze a sei pistoncini.

EVOLUZIONE IN CHIAVE MOTORSPORT

Passando all'esterno, la DBX si è aggiornata con un bodykit rivisto in alcuni dettagli, che la rendono ancora più aggressiva e giustificano il sensibile incremento delle prestazioni. Nella parte anteriore, le modifiche includono la griglia più grande, affiancata da nuove prese d'aria e fari con luci diurne diverse, oltre a uno splitter più pronunciato. Queste modifiche non sono progettate solo per il look, in quanto migliorano l'aerodinamica e offrono più raffreddamento per motore, cambio e freni. I cerchi forgiati da 23 pollici opzionali (di serie da 22 pollici) esaltano sia le proporzioni che la maneggevolezza, mentre i sottoporta hanno un'aletta integrata verso la parte posteriore. La coda, che è il punto di forza stilistico della DBX, si aggiorna grazie a un impressionante diffusore in stile F1, che sporge dalla parte inferiore del paraurti e ospita anche quattro tubi di scarico più grandi oltre a prese verticali. Infine, lo spoiler posteriore di maggiori dimensioni completa il design molto sportivo. Il kit aerodinamico è rifinito in nero lucido ma è disponibile l’optional in fibra di carbonio.

VEDI ANCHE



Nuova Aston Martin DBX707: cerchi da 22'' o 23'' e pneumatici italiani Nuova Aston Martin DBX707: cerchi da 22'' o 23'' e pneumatici italiani

INTERNI RICONFIGURATI E SU MISURA

Entrando nell'abitacolo si possono notare le nuove porte a chiusura servoassistita e la parte inferiore ridisegnata della console centrale. Quest'ultima ospita nuovi interruttori per scegliere le modalità di guida, inclusi pulsanti per selezionare la taratura delle sospensioni, ESP, modalità di selezione manuale delle marce e interruttore di scarico attivo, consentendo al guidatore di fare rapidamente la propria scelta senza passare attraverso il menu del touchscreen come sulla DBX standard.

Nuova Aston Martin DBX707: l'abitacolo con i sedili sportivi di serie Nuova Aston Martin DBX707: l'abitacolo con i sedili sportivi di seriePERSONALIZZABILE SECONDO I PROPRI GUSTI Un'altra aggiunta sono i sedili Sport di serie (i sedili Comfort sono un'opzione gratuita) con regolazione elettrica e riscaldamento. Ci sono tre scelte di ambienti interni con l'opzione base che offre un mix di pelle e Alcantara combinati con impiallacciatura in colore nero lucido. Naturalmente, il programma di personalizzazione by Aston Martin lascia libera scelta ai clienti che desiderano intervenire sugli arredi in termini di colore, finiture e materiali.

PREZZO ALLINEATO AI SUV RIVALI

Le prime consegne dell'Aston Martin DBX707 sono previste per il secondo trimestre del 2022, con un prezzo di partenza che sarà superiore ai 200 mila euro, quindi in linea e forse un po' più basso, di quello della Lamborghini Urus e della Bentley Bentayga Speed. 


Pubblicato da Alessandro Perelli, 01/02/2022
Tags
Gallery
Listino Aston Martin DBX
Allestimento CV / Kw Prezzo
DBX 4.0 V8 551 / 405 198.378 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Aston Martin DBX visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Aston Martin DBX
Vedi anche
Logo MotorBox