Autore:
Simone Dellisanti

TEMPO DI SCALATA La Pikes Peak International Hill Climb sta per aprire i battenti e Volkswagen è intenzionata a portarsi a casa il primato cronometrico riservato alle auto elettriche della scalata più adrenalinica e paurosa di tutto il mondo.

SAETTA I preparativi per la 96esima Pikes Peak International Hill Climb (PPIHC) sono in pieno svolgimento e la Volkswagen I.D. R Pikes Peak ha completato i primi test sulla rotta originale negli Stati Uniti nello stato americano del Colorado. Romain Dumas, il pilota della Volkswagen I.D. R Pikes Peak ha testato il set up del telaio, gli pneumatici, le batterie e il sistema di recupero di energia durante la frenata.

SENZA MARCE Grazie alla I.D. R Pikes Peak, la concept elettrica Volkswagen, Dumas, tre volte vincitore della collina più famosa vuole rompere il record di scalata per le auto elettriche che ora è fermo a 8: 57.118 minuti, record stabilito nel 2016. "Ogni dettaglio è importante in questa gara" ha dichiarato Romain Dumas. "Non sarà per niente facile battere il record stabilito per le vetture elettriche. Tuttavia, l'I.D. R Pikes Peak è l'auto migliore che abbia mai guidato su questa montagna. Accelerazione e velocità in curva sono davvero impressionanti e il powertrain elettrico non ha bisogno di cambi di marcia, quindi posso concentrarmi solo ed esclusivamente sulla traiettoria ottimale da seguire". La sfida per infrangere il record elettrico di Pikes Peak è fissata per il mese di giugno.


TAGS: pikes paek vokwagen id