Pubblicato il 28/07/20

ANCORA PODIO Dopo l’esordio decisamente positivo a Varano De’ Melegari, la Peugeot 308 TCR sale ancora sul podio nel secondo appuntamento di questa strana stagione 2020. A ospitare la competizione era stavolta il circuito umbro di Magione, palcoscenico del debutto ufficiale del combattutissimo Trofeo Supercup. Buona la prestazione dei due piloti della hot hatch del Leone, Massimo Arduini e Giuseppe Bodega, in grado di strappare la seconda posizione nella seconda manche del weekend.

Trofeo Supercup 2020, Magione: la Peugeot 308 TCR di Arduini e Bodega | Foto: 4/4

INIZIO COMPLICATO In qualifica, Arduini e Bodega hanno chiuso con il quinto tempo di giornata in una griglia di partenza decisamente compressa. Gara-1 stava però andando decisamente meglio, con la 308 TCR in seconda posizione prima di essere costretta al ritiro in seguito a un contatto incolpevole nel corso dell’undicesimo giro di gara.

Trofeo Supercup 2020, Magione: la Peugeot 308 TCR di Arduini e Bodega | Foto: 3/4

IL RISCATTO La seconda manche ha però restituito alla coppia di piloti Peugeot l’appuntamento con il podio, con una posizione d’onore conquistata giusto a due curve dalla fine. Dopo il debutto di Varano, dunque, la grintosa macchina francese dimostra di essere nata sotto una buona stella. Il prossimo impegno della coppia Arduini-Bodega e della Peugeot 308 TCR, derivata diretta della GTi acquistabile in concessionaria, è previsto per il fine settimana del 26 e 27 settembre all’autodromo di Binetto, in provincia di Bari.


TAGS: peugeot massimo arduini peugeot 308 tcr tcr Trofeo SuperCup