Pubblicato il 28/09/20

TCR A MONZA Dopo gli ottimi risultati portati a casa con Massimo Arduini tra le mura domestiche, l’Italia continua a regalare soddisfazioni alla Peugeot 308 TCR. L’occasione per festeggiare i 210 anni dalla nascita della casa del Leone è stata offerta stavolta dall’appuntamento di Monza del campionato TCR Europe, dove la hot hatch guidata da Julien Briché ha conquistato un successo in gara-1 e un secondo posto in gara-2.

TCR Europe 2020, Monza: Julien Briché con la Peugeot 308 TCR

PRIMA VITTORIA L’inizio di stagione non era stato certo dei migliori, con alcune gare piuttosto sfortunate, ma al terzo appuntamento è arrivato il tanto atteso riscatto. Ottenuta la quarta posizione in qualifica, già al secondo giro della prima manche brianzola, Briché ha preso la vetta riuscendo a mantenerla fin sotto alla bandiera a scacchi. Anche in gara-2 le cose sono andate decisamente bene, con il trentanovenne del team JSB Competition bravo a mettere pressione al leader fino alla fine, concludendo sul secondo gradino del podio.

TCR Europe 2020, Monza: Julien Briché (Peugeot 308 TCR) festeggia sul gradino più alto del podio

CLASSIFICA Risultati di tutto rispetto per la Peugeot 308 TCR, che chiude dunque il weekend nel Tempio della velocità risalendo al decimo posto in classifica generale nella speranza di proseguire su questa strada anche nei prossimi appuntamenti. Dopo soli 6 e 5 punti nelle prime due tappe di Paul Ricard e Le Castellet, sono stati ben 82 i punti raccolti nel fine settimana brianzolo che ha segnato il giro di boa della stagione 2020. Il prossimo appuntamento è previsto per l’11 ottobre a Barcellona, prima delle tappe di Spa-Francorchamps e di Jarama che concluderanno la serie nei weekend del 24 ottobre e 8 novembre.


TAGS: peugeot monza peugeot 308 tcr tcr TCR Europe