Pubblicato il 04/05/20

NEXT GENERATION Quando venne presentata, nel 2013, Peugeot 308 (nome in codice T9) sorprese per il suo design innovativo e in forte controtendenza con il passato. Il suo successo fu tale, che ben presto la compatta di Sochaux si sarebbe imposta come punto di riferimento stilistico per buona parte dei modelli che l’avrebbero seguita. A più di quattro anni dal debutto ufficiale, si fanno sempre più insistenti le voci di una versione ad alte prestazioni per la prossima generazione di 308 - attesa per il 2022.

ELETTRIFICAZIONE Alla base del progetto di nuova 308 ci sarebbe una versione aggiornata della piattaforma modulare EMP2, già impiegata con successo su diversi modelli del Gruppo PSA e in grado di ospitare powertrain elettrificati. Indiscrezioni suggeriscono che la nuova generazione di Peugeot 308 (5 porte e station wagon) potrebbe essere equipaggiata con un sistema propulsivo plug-in hybrid composto dal 1.6 litri benzina, abbinato a un motore elettrico all’anteriore. Non mancheranno poi le tradizionali motorizzazioni Diesel e benzina. Jean Philippe Imparato, Brand CEO di Peugeot non esclude inoltre l’arrivo - in secondo momento - di una versione 100% elettrica.

Peugeot Sport Engineered

PLUG-IN HYBRID Nel frattempo, la Casa francese starebbe seriamente pensando a una 308 “pepata”, che possa rivaleggiare ad armi pari con Volkswagen Golf R. Un’eventuale Peugeot 308 hot hatch potrebbe contare su un telaio sportivo dedicato e su un sistema propulsivo PHEV con due motori elettrici - uno per ogni asse - sfruttando così i benefici della trazione integrale. La potenza complessiva si attesterebbe così intorno ai 300 CV.

PEUGEOT SPORT ENGINEERED Il progetto di Peugeot 308 hot hatch sarà curato, con ogni probabilità, dalla divisione Peugeot Sport Engineered (PSE) - lo stesso reparto che in precedenza si è occupato di Peugeot 508 PSE: la berlina PHEV high performance in arrivo a fine anno. Gli appassionati dovranno però dire addio al logo GTi, che non sarà riproposto su 308, ma continuerà invece a vivere solo su 208.


TAGS: peugeot peugeot 308 peugeot 308 gti peugeot 308 plug-in hybrid