Pubblicato il 01/12/20

TEST SUPERATO Prosegue con successo la marcia d'avvicinamento della Opel Corsa-e Rally, la prima auto da rally completamente elettrica, al debutto del campionato monomarca ADAC Opel e-Rally 2021. Quattro esemplari di questa vettura la scorsa settimana hanno completato tre giorni di test presso il Pferdsfeld Test Center. Sono stati percorsi ben 1.500 km, senza registrare problemi.

Opel Corsa-e Rally

SIMULATI DUE RALLY In particolare, il programma di test ga previsto la simulazione di due round completi del German Rally Championship, comprendenti prove speciali, tratti stradali di trasferimento e manutenzione. Le caratteristiche uniche della mobilità elettrica, come i tempi di guida e di ricarica, la gestione della temperatura della batteria e la messa a punto del software, sono stati testati per la prima volta in un ambiente rally. Le vetture completamente elettriche hanno anche completato dei long run per testare la durata dei nuovi componenti.

AUTO PRONTA Il direttore di Opel Motorsport, Jorg Schrott, ha commentato così il test: ''È stato un test efficiente e di successo. Abbiamo raccolto dati e informazioni importanti per i preparativi per la Opel e-Rally Cup 2021. Purtroppo, diversi rally di prova con le nostre vetture di sviluppo non hanno potuto aver luogo a causa della pandemia di Covid-19. Questo ha reso ancora più importante la nostra simulazione di rally a Pferdsfeld, il risultato è che ora la Opel Corsa-e Rally è pronta''.

Opel Corsa-e Rally

IL PROGRAMMA 2021 L'ADAC Opel e-Rally Cup comprenderà otto turni di qualificazione tra la primavera e l'autunno del 2021. È previsto un ulteriore rally di preparazione per tutte le squadre iscritte prima dell'inizio effettivo della stagione.


TAGS: opel Opel Corsa-e Rally