Autore:
Simone Dellisanti
10 VOLTE AUGURI Anche la Panda tornerà al rally raid più famoso e massacrante del mondo. Il 2 gennaio ci sarà anche la Fiat ad Asuncion in Paraguay, in partenza per la Dakar 2017, con la sua PanDakar del Team Orobica Raid, realizzata con il supporto tecnico di Twisted Wrench e customizzata nell'estetica da Garage Italia Custom, il garage di Lapo Elkan. Questa sarà la decima partecipazione di una Panda a una Dakar.
 
PIU' POTENTE La PanDakar sarà dotata di un motore Fiat 1.9 Mjet da 190 CV con le prese d'aria del motore riviste per far respirare al meglio il propulsore nonchè ammortizzatori Racing by JollyCar 4x4, pneumatici BFGoodrich con cerchi OZ e infine nuovissimi bracci posteriori ridisegnati e differenziale e albero di trasmissione rivisti.
 
IN PARTENZA L'edizione che parteciperà alla competizione è stata realizzata su una specifica base tecnica della Panda Cross 4x4 definita con il nome di 169 e sarà condotta tra i canyon e le dune del deserto da Giulio Verzeletti.

TAGS: lapo elkann garage italia custom dakar 2017 fiat panda 4x4 panda cross 4x4 giulio verzeletti