Formula E ePrix Roma-1 2022: Mitch Evans porta Jaguar in trionfo
Formula E 2022

ePrix Roma-1 2022: trionfo Jaguar con Mitch Evans, podio per Frijns e Vandoorne


Avatar di Salvo Sardina , il 09/04/22

1 mese fa - Il resoconto del primo dei due ePrix Roma 2022: vittoria Jaguar, Mortara resta leader

Il resoconto del primo dei due ePrix di Roma 2022: il neozelandese della Jaguar vince in rimonta dalla nona posizione mostrando un ritmo impressionante. Podio per Frijns e Vandoorne, 18° Giovinazzi
Benvenuto nello Speciale ROMEEPRIX 2022, composto da 5 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ROMEEPRIX 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Sorpassi, spettacolo e tante sorprese. Si è chiuso con la vittoria della Jaguar di Mitch Evans, il primo dei due ePrix di Roma 2022, con le monoposto di Formula E a sfrecciare per il bel tracciato cittadino disegnato tra le stradine dell’Eur. Una vittoria non scontata e probabilmente neppure prevista, quella del pilota neozelandese che, partito dalla nona casella in griglia, ha recuperato a suon di sorpassi e giri veloci, bissando così il successo ottenuto nell’edizione 2019 della gara capitolina. Alle sue spalle la Envision di Robin Frijns, per tutta la gara in lotta con la Mercedes del poleman Stoffel Vandoorne, ma incapace di resistere al ritmo impressionante del ventisettenne di casa Jaguar.

Formula E ePrix Roma 2022: Mitch Evans (Jaguar) esulta per la vittoria Formula E ePrix Roma 2022: Mitch Evans (Jaguar) esulta per la vittoria

MERCEDES DELUSA Soltanto terzo gradino del podio, invece, per il belga della Mercedes: una gara sottotono dopo la pole position strappata nelle qualifiche di stamattina. Ancora meno bene è andata al campione in carica Nyck De Vries, addirittura costretto al ritiro per problemi tecnici dopo una prima fase di corsa in cui l’olandese era stato in lotta per il podio. Quarto posto per Jean-Eric Vergne, seguito dall’altra Jaguar di Sam Bird, anche lui protagonista di un’eccezionale rimonta dalle retrovie nonostante i danni aerodinamici riportati dopo un contatto nelle prime fasi di gara. Punti anche per Antonio Felix Da Costa, Edoardo Mortara, Pascal Wehrlein, Nick Cassidy e André Lotterer.

Formula E ePrix Roma 2022: Stoffel Vandoorne (Mercedes) - Alessio De Marco | Avens-images.com Formula E ePrix Roma 2022: Stoffel Vandoorne (Mercedes) - Alessio De Marco | Avens-images.com

VEDI ANCHE



MORTARA LEADER Con la settima posizione l’italo-svizzero Mortara, mantiene dunque la leadership della classifica iridata con 3 lunghezze di vantaggio su Vandoorne e 7 su Frijns. Per Evans, vincitore dopo tre round iniziali difficilissimi in cui aveva raccolto soltanto un punto nell’ePrix d’apertura della stagione in Arabia Saudita, un bel bottino di punti che lo porta in ottava posizione della generale, a -23 dalla vetta. Brutta giornata, invece, per il nostro Antonio Giovinazzi, che ancora fatica ad adattarsi alla categoria elettrica: il pugliese ex Alfa Romeo in F1 ha chiuso al diciottesimo posto, penultimo tra i piloti al traguardo. Domani l’occasione per rifarsi con il secondo appuntamento nella Città Eterna.

Formula E ePrix Roma 2022: Edoardo Mortara (Venturi) - Alessio De Marco | Avens-images.com Formula E ePrix Roma 2022: Edoardo Mortara (Venturi) - Alessio De Marco | Avens-images.com

Clicca qui per i risultati del Rome ePrix 2022

Foto: Alessio De Marco | Avens-images.com


Pubblicato da Salvo Sardina, 09/04/2022
Tags
Gallery
RomeEPrix 2022
Logo MotorBox