ePrix Valencia-2 2021: Dennis si conferma, 2° Lotterer
Formula E 2021

ePrix Valencia-2 2021: Dennis si conferma al top, Porsche a podio con Lotterer


Avatar di Salvo Sardina , il 25/04/21

7 mesi fa - Il resoconto del secondo ePrix di Valencia 2021: vince la Bmw di Jake Dennis

La Bmw si schioda dal fondo della classifica costruttori grazie alla condotta di gara perfetta di un fin qui impalpabile Dennis. Il resoconto del secondo ePrix di Valencia 2021
Benvenuto nello Speciale VALENCIAEPRIX 2021, composto da 4 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario VALENCIAEPRIX 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SUPER DENNIS Fino a questo momento era stata una delle più grandi delusioni del mondiale 2021 di Formula E. Nella seconda delle due gare a Valencia, Jake Dennis finalmente si scrolla di dosso tutta la tensione portando a casa il bottino pieno, con la vittoria nel sesto round del campionato dopo aver ottenuto già 4 punti in qualifica (tre per la pole position e uno per il giro più veloce nella fase a gruppi). E se stamattina il rookie britannico di casa Bmw aveva saputo approfittare della fortuna di scendere in pista nel quarto gruppo, in condizioni d’asfalto sempre più asciutto dopo gli ultimi scrosci di pioggia, in gara il giovane inglese ha dimostrato di avere piede pesante, nervi saldi e animo calcolatore.

Formula E ePrix Valencia 2021: Jake Dennis (Bmw i Andretti Motorsport) esulta per la vittoria Formula E ePrix Valencia 2021: Jake Dennis (Bmw i Andretti Motorsport) esulta per la vittoria

GIRO IN MENO Al comando della corsa dal primo all’ultimo giro, il pilota di casa Bmw i Andretti – team che si smuove dall’ultima casella in classifica costruttori – è anche riuscito laddove, ieri, aveva fallito un campione esperto come Antonio Felix Da Costa: avvisato di essere “corto” con la gestione della batteria, Dennis ha infatti alzato il piede alla chicane del terzo settore, riuscendo a gestire a proprio favore il piccolo margine di vantaggio sugli inseguitori e a evitare di passare sotto il traguardo pochi secondi prima dello scadere del tempo. Una mossa determinante per evitare un giro in più, che avrebbe probabilmente scatenato un caos simile a quello già visto in gara-1 con molti piloti, Dennis compreso, costretti a procedere lentamente per evitare di restare a secco di energia.

VEDI ANCHE



LOTTERER A PODIO Alle spalle di Dennis troviamo un altro dei piloti che fin qui erano stati delusi dall’inizio di stagione, quell’André Lotterer che in seguito al cancan finale di ieri era rimasto l’unico ancora a quota zero punti in classifica generale. Secondo in qualifica ma partito dalla quinta casella per aver causato un incidente nella gara scorsa, l’esperto alfiere Porsche ha finalmente messo sul piatto tutto il proprio bagaglio di velocità ed esperienza, rimontando a suon di sorpassi fino alla piazza d’onore dopo una partenza non entusiasmante. Al terzo posto un buon Alexander Lynn, che porta a casa anche la soddisfazione per il punto extra del giro più veloce in top-10 e che per larghi tratti di gara è sembrato essere l’unico in grado di attaccare Dennis, prima di essere estromesso dalla lotta per un contatto con Norman Nato. Seguono Oliver Rowland e Nato, originariamente arrivato secondo ma poi retrocesso di cinque secondi per il già citato tamponamento a Lynn (video sopra). Raccolgono punti anche René Rast, Jean-Eric Vergne, Oliver Turvey, Edoardo Mortara e Lucas Di Grassi.

Formula E ePrix Valencia 2021: André Lotterer (Porsche) Formula E ePrix Valencia 2021: André Lotterer (Porsche)

I DELUSI Dopo la gloria di gara-1, giornata assolutamente da dimenticare per la Mercedes. Il team leader della classifica costruttori aveva visto entrambi i propri piloti partire nella pancia del gruppo a causa di una qualifica sfortunata perché svolta con pista ancora umida. E mentre il vincitore di ieri e capoclassifica, Nyck De Vries, restava imbottigliato nelle retrovie (sedicesimo sotto alla bandiera a scacchi), la giornata sembrava mettersi sulla buona strada per Stoffel Vandoorne, in forte rimonta. Il belga ex F1 è stato però poi protagonista di un contatto di gara con Sebastian Buemi e costretto al ritiro per i danni alla sospensione anteriore destra. Male è andata anche ad Antonio Felix Da Costa, ventiduesimo a causa di una toccata con Rast e poi penalizzato con un Drive Through per utilizzo scorretto dell’attack mode. La Formula E torna in pista fra due settimane con l’unico appuntamento singolo della stagione, l’ePrix di Monte Carlo di scena sabato 8 maggio 2021.

Formula E ePrix Valencia 2021: Jake Dennis (Bmw i Andretti Motorsport) in testa al gruppo Formula E ePrix Valencia 2021: Jake Dennis (Bmw i Andretti Motorsport) in testa al gruppo

Clicca qui per i risultati del Valencia ePrix 2021


Pubblicato da Salvo Sardina, 25/04/2021
Gallery
ValenciaEPrix 2021
Logo MotorBox