Autore:
La Redazione

SENZA PADRONI Il campionato di Formula E si conferma senza un vero padrone anche dopo la settima tappa, quella nel disputata sul circuito cittadino dell'Eur, a Roma. A vincere è stato Mitch Evans, bravo a regalare a se stesso e alla Jaguar la prima vittoria nella storia della categoria elettrica dopo un bel sorpasso ai danni del poleman André Lotterer. Dopo sette vincitori diversi nelle prime altrettante gare e una classifica generale cortissima sia per quanto riguarda i piloti e i team, chissà che non sia proprio quello di Parigi l'appuntamento che segnerà l'inizio della volata finale.

IL TRACCIATO L'evento si disputa sul Circuit des Invalides che è lungo 1.93 km. Una pista cittadina in perfetto stile Formula E, inaugurata nella stagione 2016-2017. 14 sono le curve del tracciato che si snoda nel centro di Parigi, attorno al complesso di edifici Hôtel des Invalides, che comprendono il Musée de l'Armée e la tomba di Napoleone Bonaparte. L'asfalto risulta caratterizzato da uno scarso grip e, in generale, il layout decisamente tortuoso rende molto complicate le manovre di sorpasso.

I NUMERI Manovre di sorpasso decisamente complicate, al punto che in entrambe le precedenti edizioni dell'ePrix di Parigi sono state vinte dai piloti partiti dalla pole position. Nella stagione 2016-2017, è stato Sebastien Buemi a centrare il successo dalla prima casella in griglia, mentre l'anno scorso è stata la volta del grande rivale di casa Techeetah, poi laureatosi campione, Jean-Eric Vergne. Spicca però la bella rimonta dell'alfiere Audi, Lucas Di Grassi, scattato dalla sesta casella e infine secondo sotto la bandiera a scacchi.

IL METEO L'ePrix di Parigi si disputa in primavera inoltrata, ma nella capitale francese non è certo infrequente assistere a giornate fredde, grigie e piovose anche in questo periodo dell'anno. Proprio queste dovrebbero essere le condizioni meteo di sabato 27 aprile, con le previsioni che parlano di un elevato rischio di assistere a una gara bagnata. Ecco le condizioni climatiche nel dettaglio:
Sabato 27 aprile – Pioggia e schiarite, 60% possibilità di precipitazioni, temperature 9-14°C.

ORARI TV E STREAMING Ecco nel dettaglio tutti gli orari per seguire in tv e in streaming su internet tutte le sessioni dell’ePrix di Parigi 2019, in programma nella giornata di sabato 27 aprile 2019:
Prove Libere 1 – Ore 07.30, pagina Facebook e YouTube Formula E;
Prove Libere 2 Ore 10.00, pagina Facebook e YouTube Formula E;
Qualifiche Ore 11.45, Eurosport;
Superpole – Ore 12.30, Eurosport;
Gara – Ore 16.00, Eurosport e Mediaset Italia 1.

CLASSIFICHE CAMPIONATO Ecco la classifica piloti e team del campionato Fia Formula E 2018-2019.

RISULTATI GARA
Sabato 27 aprile, ore 16.00

Pos Pilota Team Gap
1 Robin Frijns Envision Virgin Racing 47:50.510
2 André Lotterer Ds Techeetah Formula E Team +1.373
3 Daniel Abt Audi Sport Abt Schaeffler +3.175
4 Lucas Di Grassi Audi Sport Abt Schaeffler +3.666
5 Maximilian Gunther Geox Dragon +5.456
6 Jean-Eric Vergne Ds Techeetah Formula E Team +6.694
7 Antonio Felix Da Costa Bmw I Andretti Motorsport +7.238
8 Gary Paffett HWA Racelab +7.901
9 Felipe Massa Venturi Formula E Team +10.522
10 Pascal Wehrlein Mahindra Racing +10.998
11 Sam Bird Envision Virgin Racing +11.488
12 Oliver Rowland Nissan e.Dams +19.451
13 José Maria Lopez Geox Dragon +24.023
14 Oliver Turvey NIO Formula E Team +1:22.226
15 Sebastien Buemi Nissan e.Dams +1 giro
16 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing +1 giro
17 Jerome D'Ambrosio Mahindra Racing +3 giri
18 Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing Ritirato
19 Edoardo Mortara Venturi Formula E Team Ritirato
20 Stoffel Vandoorne HWA Racelab Ritirato
21 Alexander Sims Bmw I Andretti Motorsport Ritirato
22 Tom Dillmann NIO Formula E Team Ritirato

RISULTATI SUPERPOLE
Sabato 27 aprile, ore 12.30

Pos Pilota Team Gap
1 Oliver Rowland Nissan e.Dams 1:00.535
2 Sebastien Buemi Nissan e.Dams 0.233
3 Robin Frijns Envision Virgin Racing 0.258
4 Felipe Massa Venturi Formula E Team 0.682
5 Pascal Wehrlein* Mahindra Racing No Time
6 Jerome D'Ambrosio* Mahindra Racing No Time

*Wehrlein e D'Ambrosio squalificati per pressione gomme non regolamentare

RISULTATI QUALIFICHE
Sabato 27 aprile, ore 11.45

Pos Pilota Team Gap
1 Oliver Rowland Nissan e.Dams 1:00.450
2 Pascal Wehrlein Mahindra Racing 0.099
3 Sebastien Buemi Nissan e.Dams 0.124
4 Robin Frijns Envision Virgin Racing 0.133
5 Jerome D'Ambrosio Mahindra Racing 0.249
6 Felipe Massa Venturi Formula E Team 0.259
7 Maximilian Gunther Geox Dragon 0.269
8 André Lotterer Ds Techeetah Formula E Team 0.288
9 Daniel Abt Audi Sport Abt Schaeffler 0.289
10 Lucas Di Grassi Audi Sport Abt Schaeffler 0.311
11 Tom Dillmann NIO Formula E Team 0.334
12 Edoardo Mortara Venturi Formula E Team 0.351
13 Oliver Turvey NIO Formula E Team 0.426
14 Jean-Eric Vergne Ds Techeetah Formula E Team 0.436
15 Sam Bird Envision Virgin Racing 0.478
16 Antonio Felix Da Costa Bmw I Andretti Motorsport 0.502
17 Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing 0.562
18 Alexander Sims Bmw I Andretti Motorsport 0.587
19 Gary Paffett HWA Racelab 0.685
20 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing 0.793
21 Stoffel Vandoorne HWA Racelab 1.021
22 José Maria Lopez Geox Dragon 7.044

In grassetto i piloti che sono passati alla Superpole

RISULTATI PROVE LIBERE 2
Sabato 27 aprile, ore 10.00

Pos Pilota Team Gap
1 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing 1:00.226
2 Oliver Rowland Nissan e.Dams +0.103
3 Lucas Di Grassi Audi Sport Abt Schaeffler +0.142
4 André Lotterer Ds Techeetah Formula E Team +0.171
5 Sebastien Buemi Nissan e.Dams +0.181
6 Daniel Abt Audi Sport Abt Schaeffler +0.204
7 Jean-Eric Vergne Ds Techeetah Formula E Team +0.228
8 Antonio Felix Da Costa Bmw I Andretti Motorsport +0.306
9 Jerome D'Ambrosio Mahindra Racing +0.372
10 Stoffel Vandoorne HWA Racelab +0.485
11 Pascal Wehrlein Mahindra Racing +0.624
12 Maximilian Gunther Geox Dragon +0.666
13 Edoardo Mortara Venturi Formula E Team +0.793
14 Gary Paffett HWA Racelab +0.853
15 Oliver Turvey NIO Formula E Team +0.887
16 Robin Frijns Envision Virgin Racing +0.893
17 Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing +0.900
18 Tom Dillmann NIO Formula E Team +0.912
19 Felipe Massa Venturi Formula E Team +1.036
20 José Maria Lopez Geox Dragon +1.067
21 Alexander Sims Bmw I Andretti Motorsport +2.076
22 Sam Bird Envision Virgin Racing No Time

RISULTATI PROVE LIBERE 1
Sabato 27 aprile, ore 07.30

Pos Pilota Team Gap
1 André Lotterer Ds Techeetah Formula E Team 1:10.667
2 Sebastien Buemi Nissan e.Dams +0.233
3 Oliver Rowland Nissan e.Dams +0.255
4 Gary Paffett HWA Racelab +0.609
5 Sam Bird Envision Virgin Racing +0.610
6 Pascal Wehrlein Mahindra Racing +0.750
7 Jean-Eric Vergne Ds Techeetah Formula E Team +0.807
8 Edoardo Mortara Venturi Formula E Team +0.904
9 Tom Dillmann NIO Formula E Team +1.141
10 José Maria Lopez Geox Dragon +1.186
11 Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing +1.254
12 Daniel Abt Audi Sport Abt Schaeffler +1.270
13 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing +1.389
14 Stoffel Vandoorne HWA Racelab +1.452
15 Felipe Massa Venturi Formula E Team +1.462
16 Maximilian Gunther Geox Dragon +1.772
17 Jerome D'Ambrosio Mahindra Racing +1.847
18 Antonio Felix Da Costa Bmw I Andretti Motorsport +2.164
19 Oliver Turvey NIO Formula E Team +2.186
20 Alexander Sims Bmw I Andretti Motorsport +2.271
21 Robin Frijns Envision Virgin Racing +2.399
22 Lucas Di Grassi Audi Sport Abt Schaeffler +2.747

TAGS: formula e e-prix francia 2019 Formula E 2018-2019 ePrix Parigi 2019 ParisEPrix 2019