Autore:
Simone Dellisanti

TRADIZIONE CINESE La Formula E 2019 farà tappa in Cina per animare la sesta gara del campionato 100% elettrico. Il tracciato cinese si snoderà presso la città di Sanya e dopo quella di Hong Kong questa sarà la seconda gara asiatica della categoria full electric.

SCELTA DAL BOSS Sanya è una location turistica che ogni anno attrae migliaia di turisti presso la punta meridionale dell'isola di Hainan e il posto è stato scelto direttamente da Alejandro Agag, ceo della Formula E: “Sanya è il posto ideale per la Formula E, non solo per il suo bellissimo panorama, ma per gli sforzi profusi nel campo della mobilità elettrica che l’ha portata a vantare la migliore qualità dell’aria rispetto a qualunque altra città della Cina".

DOPO PECHINO Appuntamento a Haitang Bay, quindi, per la sesta tappa del Mondiale di Formula E e per il ritorno in Cina delle monoposto 100% elettriche visto che già nel 2014, la Cina ospitò a Pechino il primo E-Prix della storia. La Cina è rimasta in calendario fino al 2015 quando l'E-Prix di Pechino ha aperto la seconda stagione della Formula E.

CARATTERISTICHE

EPrix di Pechino
Sport Automobilismo
Categoria Formula E
Federazione FIA
Paese Cina
Luogo Circuito cittadino di Pechino
Cadenza Annuale
Formula EPrix di Formula E
Storia
Fondazione 2014
Numero edizioni 2
Ultimo vincitore Sébastien Buemi
Ultima edizione EPrix di Pechino 2015

TAGS: E-Prix Cina 2019