Autore:
Giulio Scrinzi

VOGLIO IL QUINTO IRIDEIl GP d'Australia è solo la prima gara, quello che conta per noi è il bilancio di fine stagione”, queste sono state le prime parole di Sebastian Vettel alla vigilia del primo round del Mondiale di Formula 1 2018. Un commento che fa intendere la sua volontà nel dare tutto se stesso quest'anno per andare a caccia del suo quinto Titolo Mondiale, al volante di una Ferrari che è parsa in gran forma viste le prestazioni mostrate nei test pre-stagionali di Barcellona.

TEMPO AL TEMPO Alla domanda sulla sua rivalità con Hamilton, però, il pilota tedesco non ha voluto sbilanciarsi: “Lewis e la Mercedes partono come favoriti, ma ci aspetta una lunga stagione. Quella di Melbourne è una pista particolare sotto molti aspetti, siamo impazienti di iniziare e abbiamo tutti i motivi per essere fiduciosi sulla competitività della nostra monoposto. Ma non conosciamo la performance dei nostri avversari, basandoci sui test si possono fare delle valutazioni, ma bisogna essere cauti. Ci vorrà un po' di tempo per capire con precisione i valori in campo”.


TAGS: formula 1 sebastian vettel f1 scuderia ferrari f1 2018 formula 1 2018 f1 australia 2018