Pubblicato il 18/07/21

OPINIONI CONTRASTANTI La prima Sprint Race della storia della F1 è andata in archivio e alla fine, più che di quello che si è visto in pista, si parla soprattutto di ciò che ha portato la novità al weekend di gara. Il vantaggio innegabile è quello di aver nuovamente reso interessante la giornata del venerdì, solitamente piuttosto noiosa per il grande pubblico data la totale assenza di competizione. L'assegnazione della pole position tramite una minicompetizione al sabato, dopo una sessione di libere veramente poco utile, lascia però perplessi soprattutto gli appassionati. Nei social prevalgono i commenti critici e la richiesta di ridare la stessa importanza alle normali qualifiche. Il direttore sportivo della F1, Ross Brawn, ha dato un giudizio entusiasta di quanto visto e l'impressione è che si spingerà per mantenere questo format anche in futuro. I piloti sembrano aperti a questo scenario, ma la maggior parte di loro chiede almeno alcune modifiche. Vediamo una selezione di opinioni raccolte a Silverstone.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Max Verstappen (Red Bull) precede Lewis Hamilton (Mercedes)

MAX VERSTAPPEN

Prima di tutto, il venerdì per me è stato più piacevole perché abbiamo fatto le qualifiche. Personalmente, le qualifiche sono dove dovresti ottenere la pole position, e ovviamente Lewis era davanti lì, ma salti fuori dalla macchina e in realtà non è così. Quando ho tagliato il traguardo oggi dopo questa gara e mi hanno detto 'sì, ottimo lavoro, pole position!' mi sono sentito un po' come 'sì, ho percorso una specie di terzo della distanza di gara'. Sapere che hai fatto la pole position è un po' strano.

LEWIS HAMILTON

Venerdì è stato divertente il modo in cui è stato impostato il programma, con un'unica sessione e subito dopo le qualifiche. Secondo me, i weekend deve comprendere solo sabato e domenica, il che significa che abbiamo un giorno intero in meno, 23 giorni in meno per guidare queste auto in pista e ovviamente sarebbe meglio in termini di essere più ecologici. È così difficile per noi passare e sfortunatamente con queste vetture hai bisogno di pitstop e strategia per aiutare a volte, altrimenti è difficile avvicinarsi. Penso che ai fan sia piaciuto, da quello che abbiamo visto nei giri della parata. È sempre bello fare più gare, questo è certo, ma... domani abbiamo solo una gara, giusto?

FERNANDO ALONSO

Mi è piaciuto il format. Abbiamo azione per tre giorni, è buono per la gente. Quando guardavo le gare in casa il venerdì non significava nulla, perché i long run sono molto importanti per le squadre ma non per le persone a casa. Spero che possiamo mantenere questo formato e semmai suggerirò che il venerdì possa essere più piccante. Ad esempio avendo un treno di gomme e un tentativo da parte di tutti. Dà la stessa possibilità a tutti - non è ingiusto come un ordine inverso o qualcosa del genere - ma se abbiamo una sola possibilità è la stessa per tutti e forse cambierà qualcosa. Perché abbiamo visto venerdì che con sei tentativi, sei treni di gomme, finisci nell'ordine di prestazione delle nostre vetture, come ogni qualifica. Forse possiamo cambiarlo.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Fernando Alonso (Alpine) in lotta con Lando Norris (McLaren)

SEBASTIAN VETTEL

Amiamo le corse, è una piccola gara ed è strano perché è di gran lunga la gara più breve che ho fatto da anni, ma sì, non è male. Penso che venerdì a dire il vero sia stato divertente, avere già qualcosa di importante è stato bello. Forse in futuro ce ne saranno di più. Alla gente è piaciuto, credo sia meglio che avere un mucchio di prove libere.

CARLOS SAINZ

Non sta a me giudicare. Penso che questo formato sia più per i fan e più per le persone a casa. Se si divertono di più, allora sono pronto.

VALTTERI BOTTAS

Se dovessi scegliere quale giorno mi è piaciuto di più, direi venerdì. Mi piacciono molto le qualifiche e quella sensazione di spingere la macchina al limite in un solo giro. Ovviamente è stata una bella cosa da provare, è comunque molto divertente correre con queste vetture contro i migliori piloti su questa fantastica pista davanti a tutti i fan.

F1 GP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) nel primo giro di gara sprint

DANIEL RICCIARDO

Se ti avvicini con una mentalità conservatrice, potresti semplicemente perdere posizioni perché sei troppo cauto. L'ho trattata come una gara domenicale. Negli ultimi giri non c'era bisogno di prendere troppi rischi, ma penso che al primo giro devi spingere ed è proprio così che ho fatto.

ANTONIO GIOVINAZZI

Non lo so ad essere sincero. Penso che non ci sia molto da fare dopo il primo giro, quindi dobbiamo vederlo di nuovo ad essere onesti. Non sono convinto al 100%, ma vedremo.

GEORGE RUSSELL

È stato abbastanza divertente spingere le vetture al limite, cosa che non è quello che spesso riusciamo a fare. È stato solo nell'ultimo giro o due che le gomme hanno iniziato a degradare e ovviamente è lì che la vera azione si accenderebbe in una gara di lunghezza normale. Ero un fan di avere le qualifiche al venerdì e di avere tre giorni di azione… non so, sembra molto strano in questo momento aver finito una gara, partire per rifare tutto domani e non prendere punti per finire tra i primi 10. Il che è ovviamente un po' frustrante, data la nostra posizione. Ma dovrò rivedere dopo il fine settimana, mi sono decisamente divertito in qualifica ieri.


TAGS: sainz alonso opinioni f1 Hamilton verstappen Sprint Race