DICIOTTO FIA, Pirelli, FOM e Formula 2 annunciano con una conferenza conginuta a Barcellona - dove domenica si disputerà il Gran Premio di Spagna di Formula 1 - l'adozione di gomme da 18 pollici sulle monoposto della serie cadetta a partire dal 2020, in vista dell'introduzione in Formula 1 che avverà nel 2021. La decisione dev'essere ancora ratificata dal World Motor Sport Council della FIA, l'ente che redige le regole nel motorsport, ma l'approvazione è solo una formalità. L'annuncio arriva l'indomani rispetto ai test in pista già effettuati al Mugello.

QUATTRO SINERGIE A parlare della novità il presidente della Commissione monoposto FIA, Stefano Domenicali - ex Ferrari e attuale CEO Lamborghini, Pat Symonds, capo dei tecnici della Formula 1, Bruno Michel, CEO della categoria Formula 2, e Mario Isola, capo del settore motorsport Pirelli. "Con questa decisione dimostriamo che la Formula 2 non è solo il luogo dove i giovani possono esprimere il proprio talento al massimo, ma anche una categoria al passo con la tecnologia." - ha spiegato Domenicali.

NON SOLO TEST Pat Symonds aggiunge: "L'introduzione delle gomme da 18 pollici è una grande opportunità per il nostro sport, che può sviluppare i pneumatici per il 2021 non soltanto durante le sessioni di test ma anche nel corso del campionato di Formula 2. I prossimi 16 mesi saranno cruciali." Anche Bruno Michel è contento di questa opportunità: "È una grande opportunità per noi e per i nostri piloti, siamo il terreno di allenamento della Formula 1 ed è iportante montare le stesse gomme con un anno di anticipo, questo significa che i piloti che riusciranno a fare il salto di categoria, potranno adattarsi più velocemente alla serie regina."

VANTAGGIO F2 Infine Mario Isola, della Pirelli: "Siamo lieti di presentare le gomme da 18 pollici che saranno in pista ogni weekend di gara di Formula 2 il prossimo anno. Questa mossa sarà utilissima per il nostro sviluppo, è un nuovo capitolo della nostra partnership proattiva con la Formula 2 che darà vantaggi indiscussi nel lavoro sulle gomme 2021 della Formula 1. I piloti che saranno in FIA F2 il prossimo anno avranno la possibilità di fare subito esperienza su come funzioneranno le gomme in Formula 1."

 

 


TAGS: pirelli formula 1 fia isola Domenicali f1 2019 FIA Formula 2