La Formula 1 chiude ai no-vax!
F1 2022

La Formula 1 chiude ai no-vax!


Avatar di Simone Valtieri , il 31/01/22

3 mesi fa - Inserita la vaccinazione obbligatoria nel regolamento della Formula 1

Inserita nel regolamento 2022 della Formula 1 una norma che prevede la vaccinazione obbligatoria per tutto il personale del paddock, a partire dai piloti

NESSUNA ECCEZIONE Nel paddock della Formula 1 si entrerà da vaccinati con ciclo completo (due dosi) oppure non si entrerà. Per il mondiale 2022, dopo due anni di gare rinviate e reinventate, si è deciso di dare una stretta e di consentire l'accesso esclusivamente a persone che si siano vaccinate, a partire dai piloti, ma non solo. Qualunque operatore nell'ambito della Formula 1, dai giornalisti ai meccanici, dagli ospiti ai lavoratori che costruiscono e smantellano di volta in volta i vari allestimenti della pista, dagli steward ai marshall, tutti dovranno essere vaccinati con ciclo completo, senza alcun tipo di eccezione

F1: la Medical Car con il pilota Alan van der Merwe e il medico Ian Roberts F1: la Medical Car con il pilota Alan van der Merwe e il medico Ian Roberts

VEDI ANCHE



NO VAX? NO PADDOCK! Con questa norma la dirigenza della Formula 1 mette le mani avanti e cerca di tutelarsi da un possibile caso analogo a quello che ha visto per protagonista Novak Djokovic, la cui partecipazione agli Australian Open è stata in billico per una settimana prima del definitivo ''no'' delle autorità australiane. Un portavoce della FOM ha dichiarato: ''Richiederemo che tutto il personale viaggiante sia vaccinato, senza alcuna eccezione''. Tra le vittime più note di questo provvedimento potrebbe esserci Alan van der Merwe, il pilota dell'auto medica della Fia asceso agli onori delle cronache per essere prontamente intervenuto per aiutare Romain Grosjean dopo il terribile rogo di Sakhir nel 2020, che ha scelto di non vaccinarsi.


Pubblicato da Simone Valtieri, 31/01/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox