Logo MotorBox
Il team principal Franz Tost smentisce la vendita di AlphaTauri
F1 2023

Franz Tost smentisce la vendita di AlphaTauri


Avatar di Simone Valtieri , il 01/03/23

11 mesi fa -

La Scuderia AlphaTauri resterà nella famiglia Red Bull. Franz Tost lo ha affermato in una nota ufficiale, smentendo le voci circolate nei giorni scorsi

L'AlphaTauri resterà il team satellite della Red Bull Racing. A confermarlo è stato Franz Tost, team principal del team italiano con sede a Faenza, ma di proprietà dell'austriaca Red Bull. Nei giorni scorsi erano circolate voci circa una possibile vendita della scuderia da parte dell'azienda rimasta orfana lo scorso anno del fondatore Dietrich Mateschitz, con un possibile spostamento del team lontano dalla storica sede romagnola dove è sorto sulla base di quello che un tempo fu lo storico team Minardi di Formula 1.

La presentazione della Scuderia AlphaTauri di Yuki Tsunoda e Nyck De Vries La presentazione della Scuderia AlphaTauri di Yuki Tsunoda e Nyck De Vries

VEDI ANCHE



SOLO VOCI Nella nota ufficiale diramata dalla Scuderia AlphaTauri, si leggono le rassicuranti parole di Tost: ''Ho avuto una serie di incontri molto positivi con Oliver Mintzlaff (responsabile dell'area sportiva di Red Bull n. d. r.), mi ha confermato che gli azionisti non venderanno la Scuderia AlphaTauri e che Red Bull continuerà a supportare il nostro team in futuro. Tutti i rumors che si sono sentiti nei giorni scorsi non hanno alcun fondamento, e il team resta concentrato sull'avvio imminente della stagione al fine di conseguire risultati migliori rispetto allo scorso anno''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 01/03/2023
Tags
Vedi anche