Helmut Marko mette in dubbio il talento di Leclerc
F1 2022

Leclerc non convince Marko: "Non è quel prodigio che molti pensavano"


Avatar di Luca Manacorda , il 21/01/22

3 mesi fa - L'austriaco ha commentato la situazione piloti in casa Ferrari

Helmut Marko ha commentato la situazione piloti in casa Ferrari, dopo che nel 2021 Sainz ha battuto Leclerc

GERARCHIE RIBALTATE L'ingaggio di Carlos Sainz al posto di Sebastian Vettel da parte della Ferrari era stato visto da molti come un modo per mettere accanto a Charles Leclerc un pilota solido, ma non così veloce da mettere in dubbio la leadership all'interno del box del monegasco. Nel 2021 la pista ha però detto ben altro: lo spagnolo si è dimostrato veloce e costante mentre Leclerc ha vissuto tra alti e bassi. Il risultato finale è stato un +5,5 punti per Sainz nella classifica generale.

LA SINTESI DI MARKO La buona notizia per i tifosi della Ferrari è che la coppia piloti del team di Maranello si è confermata tra le migliori del Circus, quella meno buona è che qualche dubbio sul reale valore del ''predestinato'' Leclerc si è instaurato. A mettere il dito nella piaga su questo aspetto è stato Helmut Marko. Il consigliere della Red Bull, che ha visto Sainz crescere nel vivaio del team austriaco e andarsene una volta capito che ogni porta era chiusa dall'esplosione di Max Verstappen, ha commentato: ''Carlos è un ottimo pilota, non ha lasciato la Red Bull a causa delle sue prestazioni. Ad ogni modo, ha dimostrato che Leclerc probabilmente non è il ragazzo prodigio che molte persone pensavano fosse''.

VEDI ANCHE



F1 GP Sakhir 2020, Manama: Helmut Marko (Red Bull Racing) F1 GP Sakhir 2020, Manama: Helmut Marko (Red Bull Racing)

PILOTA DA TITOLO Conclusioni probabilmente un po' affrettate, visto il sostanziale pareggio finale tra i due piloti e i lampi di talento mostrati di Leclerc, capace di conquistare la pole position sia a Montecarlo sia a Baku. Come detto, il potenziale della coppia Ferrari resta elevate e con una macchina competitiva i due potrebbero regalare molte soddisfazioni al popolo del Cavallino Rampante. A riguardo, Marko ha aggiunto: ''Le nuove regole rendono difficile fare previsioni per questa stagione. Se la Ferrari potrà fare grandi prestazioni con la nuova vettura, Carlos potrà sicuramente lottare per il titolo''. Per Leclerc, invece, una bocciatura che potrà essere utilizzata come motivazione per riscattarsi nel 2022.


Pubblicato da Luca Manacorda, 21/01/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox