Pubblicato il 17/09/20

UN ROOKIE PARTICOLARE L'anno prossimo, Fernando Alonso tornerà a correre in F1 dopo due stagioni passate a gareggiare in altre competizioni. Lo spagnolo dovrà togliersi di dosso un po' di ruggine, ma avrà a disposizione poche occasioni, considerando che i test invernali nel 2021 verranno ridotti a sole tre giornate. La Renault ha così pensato di sfruttare ogni opportunità per dare al due volte iridato la possibilità di rimettersi al volante di una monoposto ed è emerso che il team principal Cyril Abiteboul ha presentato una domanda di esenzione per permettere ad Alonso di partecipare ai rookie test in programma a fine anno sul circuito di Yas Marina, sede del GP Abu Dhabi.

MALUMORI Generalmente, i rookie test sono riservati a giovani piloti impegnati nelle categorie propedeutiche o che hanno partecipato a non più di due gran premi di F1. Alonso, 39 anni, di gran premi alle spalle ne ha oltre 300. La sua possibile presenza nei test non è vista di buon occhio da Louis Deletraz, 23enne svizzero impegnato nel campionato di F2, dove occupa la settima posizione in classifica generale: ''I test per giovani piloti dovrebbero essere per giovani piloti. Non è questo il punto?''.

INSERIMENTO NEL TEAM GIA' INIZIATO Non è ancora sicuro che Alonso partecipi effettivamente al test per giovani piloti, ciò che è certo è che lo spagnolo ha già confermato la sua presenza al seguito del team Renault nel weekend del GP Abu Dhabi. Parlando dei suoi programmi autunnali, al quotidiano El Mundo ha spiegato: ''Non ho intenzione di andare a una gara di F1 fino a Imola. Nel frattempo, farò una giornata al simulatore in fabbrica. Cercherò anche di essere vicino alla squadra in Bahrain e ad Abu Dhabi. Quella di Yas Marina è l'ultima gara del campionato e voglio vedere il lavoro della squadra, ma il mio contatto con gli ingegneri è già costante. Seguo le gare e i meeting da casa''. Nel frattempo, la Renault ha annunciato durante il weekend del GP Italia che dal prossimo anno la squadra si chiamerà Alpine.


TAGS: test alonso f1