DOPPIO U.S.A. I lavori per portare nel 2021 la Formula 1 a Miami per la sua seconda tappa negli Stati Uniti oltre al Gran Premio degli Stati Uniti al COTA di Austin, procedono dietro alle quinte. Tra i promotori dell'evento c'è Tom Garfinkel, Presidente e CEO dei Miami Dolphins (franchigia che milita nel campionato di football americano NFL), che sui suoi canali social ha pubblicato un'immagine del circuito che dovrebbe ospitare i bolidi di Formula 1.

F1: rendering del circuito del GP Miami attorno all'Hard Rock Stadium

PISTA HARD ROCK La pista si svilupperebbe all'altezza della 199° strada della cittadina della Florida nell'area del parco che ospita l'Hard Rock Stadium. Il breve rettilineo di partenza farebbe il paio con quello invece molto più lungo dietro all'edificio dei box. Tante le curve presenti nel layout e di ogni tipo: lente, veloci, chicane, con alcune così ampie da essere paragonabili a dei rettilinei.

PRIMA LA SCUOLA Nel messaggio sui social Garfinkel ha scritto: ''Il Gran Premio di Formula 1 a Miami farà conoscere al mondo le zone di Miami-Dade e dei Gardens al mondo. Qui c'è la nuova pista che ospiterà gare di livello mondiale senza utilizzare la 199° strada. Nessuna attività in pista si svolgerà durante le ore scolastiche. Speriamo che la Commissione della Contea sosterrà i nostri sforzi per offrirvi questo enorme evento globale''.


TAGS: formula 1 f1 2021 Miami Dolphins Hard Rock Stadium Tom Garfinkel GP Miami Miami Grand Prix Calendario F1 2021