Fernando Alonso svetta negli young test di Abu Dhabi di F1
F1 2020

Il "giovane" Alonso svetta negli young test di Abu Dhabi


Avatar di Simone Valtieri , il 15/12/20

11 mesi fa - Alonso è il più veloce al termine degli young test driver di Abu Dhabi

Il 39enne Fernando Alonso è il più veloce al termine degli young test driver di Abu Dhabi, ultimo atto della stagione di Formula 1 2020

LO SQUILLO DEL CAMPIONE La stoffa del campione non abbandona mai il suo proprietario, e così Fernando Alonso si issa in cima alla cronotabella della giornata riservata ai giovani piloti, quella degli Young Driver Test di Abu Dhabi, ormai un classico moderno di fine stagione per i team di Formula 1. Il pilota asturiano ha potuto prendervi parte grazie a una delega speciale ottenuta dalla FOM, e si è cimentato per tutto il giorno al volante della Renault R.S 28 compiendo 104 giri, il migliore dei quali in 1'36''333, un crono che, se fatto sabato scorso, gli sarebbe valso l'11° posto in griglia, beffando di una manciata di millesimi sia Ocon che Ricciardo. Ovviamente sono paragoni che lasciano il tempo che trovano, visto che le condizioni della pista e quelle meteorologiche possono far oscillare i tempi di decimi, se non di secondi, ma resta comunque una discreta iniezione di fiducia nonché un'ottima giornata di lavoro, passata ad apprendere i segreti delle monoposto di ultima generazione, dopo lo sparuto assaggio dei filming day.

BRAVO TSUNODA Alle spalle di Alonso nella classifica di giornata si è piazzato l'olandese Nyck De Vries con la prima delle due Mercedes campioni del mondo, davanti all'ex pilota di Formula 1, il belga Stoffel Vandoorne, leader della mattinata I due con le frecce nere hanno chiuso rispettivamente a 2 e 5 decimi dallo spagnolo, precedendo un altro beneficiario di un permesso speciale, il polacco Robert Kubica con l'Alfa Romeo, quarto a 1''1 dalla vetta. Quinto in classifica il giapponese Yuki Tsunoda, che si è giocato molto bene le sue chance di finire in Alpha Tauri, completando 122 giri, mentre in sesta posizione c'è l'estone Juri Vips con la Red Bull.

VEDI ANCHE



FERRARISTI STACCATI La prima delle due Ferrari impegnate quest'oggi, quella di Antonio Fuoco, si è piazzata in settima posizione, a 1''5 dal tempo di Alonso, e con una manciata di millesimi di margine sulla Alfa Romeo del giovane britannico Callum Ilott, altro talento dell'Academy Ferrari, ottavo. Chiudono la top ten il cinese Guanyou Zhou con l'altra Renault, e il britannico Jack Aitken, tornando al volante della Williams dopo il GP di Sakhir. Il secondo ferrarista, il russo Robert Shwartzman, ha chiuso 11° staccato di 3 decimi da Fuoco, e ha preceduto Buemi (Red Bull), Sato (Alpha Tauri) e Nissany (Williams). Soltanto ultimo Mick Schumacher con la Haas, che come abbiamo visto domenica scorsa era probabilmente la monoposto più in difficoltà sul tracciato di Yas Marina. Per il figlio d'arte della scuderia americana, in ogni caso, ben 125 giri completati, quarto miglior bottino di giornata dietro a Shwartzman (129), Sato (127) e Fuoco (126).

I TEMPI DEGLI YOUNG DRIVER TEST DI ABU DHABI 2020

Pos. Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Fernando Alonso Renault 1:36.333   104
2 Nyck De Vries Mercedes 1:36.595 +0.262 110
3 Stoffel Vandoorne Mercedes 1:36.840 +0.507 82
4 Robert Kubica Alfa Romeo 1:37.446 +1.113 89
5 Yuki Tsunoda Alpha Tauri 1:37.557 +1.224 122
6 Juri Vips Red Bull 1:37.770 +1.437 100
7 Antonio Fuoco Ferrari 1:37.817 +1.484 126
8 Callum Ilott Alfa Romeo 1:37.826 +1.493 93
9 Guanyou Zhou Renault 1:37.902 +1.569 98
10 Jack Aitken Williams 1:38.153 +1.820 78
11 Robert Shwartzman Ferrari 1:38.157 +1.824 129
12 Sebastien Buemi Red Bull 1:38.284 +1.951 76
13 Marino Sato Alpha Tauri 1:38.495 +2.162 127
14 Roy Nissany Williams 1:39.800 +3.467 75
15 Mick Schumacher Haas 1:39.947 +3.614 125

Pubblicato da Simone Valtieri, 15/12/2020
Vedi anche
Logo MotorBox