Alfa Romeo: Callum Ilott nominato pilota di riserva
F1 2021

Alfa Romeo: Callum Ilott pilota di riserva, guiderà la C41 nelle PL1 a Portimao


Avatar di Salvo Sardina , il 27/04/21

7 mesi fa - Il giovane inglese di scuola Ferrari affianca Robert Kubica come riserva del team svizzero

Il giovane inglese di scuola Ferrari affianca Robert Kubica come terzo pilota del team elvetico: per lui già l'esordio nel weekend con le prime libere del Gp del Portogallo

NUOVO ARRIVO Ha perso in extremis il titolo di campione della Formula 2 della passata stagione, finendo per essere battuto dal compagno di Ferrari Driver Academy, Mick Schumacher. Per Callum Ilott non si sono poi aperte, al pari del figlio del leggendario Michael, le porte per la F1, anche se il giovane inglese è rimasto comunque in casa Ferrari con il ruolo di tester e pilota di sviluppo e del simulatore di Maranello. Un ruolo che adesso il ventiduenne ricoprirà anche per i “cuginetti” dell’Alfa Romeo Racing, affiancando Robert Kubica e sostituendolo in tutti quei fine settimana in cui l’esperto pilota polacco sarà impegnato nel programma racing parallelo dell’European Le Mans Series.

F1 in-season test Barcellona 2019: Callum Ilott sull'Alfa Romeo Racing F1 in-season test Barcellona 2019: Callum Ilott sull'Alfa Romeo Racing

VEDI ANCHE



PL1 A PORTIMAO Per Ilott non si tratta comunque di una novità assoluta, considerando che aveva già guidato la monoposto del team elvetico negli in-season test di Barcellona 2019 e nelle prove di fine campionato 2020 ad Abu Dhabi. C’è di più, perché l’attesa per rimettersi al volante di un bolide di Formula 1 sarà tutt’altro che lunga, visto che Ilott debutterà finalmente in una sessione ufficiale già nelle prime prove libere del Gran Premio del Portogallo 2021, di scena nel weekend a Portimao. Un modo ulteriore per accrescere il bagaglio d’esperienza e continuare a inseguire il sogno di un esordio da pilota titolare già nel 2022.

F1 2020, Callum Ilott con la tuta del team Alfa Romeo Racing F1 2020, Callum Ilott con la tuta del team Alfa Romeo Racing

PARLA CALLUMSono molto felice – spiega Callum Ilottdi entrare a far parte di Alfa Romeo Racing. Devo ringraziare la squadra e anche la Ferrari Driver Academy per la fiducia che mi hanno dimostrato fino a questo momento. Le due sessioni in cui ho guidato per questo team sono state estremamente utili e mi hanno permesso di abituarmi alla guida di una monoposto e alla metodologia di lavoro di una scuderia di Formula 1. Non vedo l’ora di scendere in pista nel mio nuovo ruolo di pilota di riserva dell’Alfa Romeo”. “Siamo entusiasti – aggiunge il team principal, Frederic Vasseurdi accogliere Callum. Il suo percorso nelle categorie minori è stato impressionante e senza dubbio si tratta di uno dei piloti più talentuosi delle serie minori. Abbiamo già lavorato insieme in alcune occasioni e non ho dubbi che si tratterà di una bell’aggiunta a Robert Kubica, che sarà indisponibile per qualche Gp a causa dei suoi programmi di gara”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 27/04/2021
Vedi anche
Logo MotorBox