Autore:
Emanuele Colombo

PER LA DEFENDER CLASSICA La nuova Land Rover Defender è quasi pronta per il debutto e ne stiamo seguendo da vicino la gestazione (gli ultimi articoli a lei dedicati potete trovarli cliccando qui, qui e qui), ma per chi è affezionato alla Defender originale, Land Rover Classic ha messo a punto una serie di pacchetti per l'aggiornamento tecnico della regina delle 4x4.

RUOTE, ASSETTO, FRENI Il pacchetto base per elevare le prestazioni in fuoristrada della Land Rover Defender classica prevede ruote da 18 pollici in lega dal design seghettato e con finitura diamantata. A ciò si aggiunge il Defender Suspension Upgrade Kit, che comprende molle, ammortizzatori, barre anti-rollio, braccetti e boccole per modificare le sospensioni sull'esempio dalla Defender 2020. Nuovi dischi, pastiglie e pompe freni su specifica Works V8 sono invece compresi nel Defender Handling Upgrade Kit.

40 CAVALLI IN PIÙ Il pacchetto più ricco di aggiornamenti prende il nome di Defender Classic Works Upgrade Kit, che alle componenti di cui sopra aggiunge anche gomme più performanti e un kit che aumenta di quasi 40 cavalli la potenza del motore diesel TDCi 2,2 litri del Defender 2012: 160 CV e 469 Nm di coppia sono i dati riportati dalla scheda tecnica dopo l'installazione delle modifiche. Completano la dotazione extra compresa in questo pacchetto i distintivi Defender Classic Works, un nuovo e specifico certificato di proprietà e servizi dedicati di ritiro, check-up e riconsegna del veicolo presso gli stabilimenti Land Rover Classic in Inghilterra o in Germania, a Essen.

PREZZI E DISPONIBILITÀ Questi kit sono compatibili con tutte le Land Rover Defender 90 e 110 costruite tra il 1994 e il 2016. I pacchetti traggono ispirazione dal Defender Works V8 - 70th Edition realizzato in serie limitata. I prezzi non sono ancora stati comunicati ufficialmente, ma le ruote costano, in Inghilterra, l'equivalente di oltre 470 euro.


TAGS: land rover defender tuning accessori land rover land rover classics works v8