Autore:
Lorenzo Centenari

CAR LEAKS Se non puoi fotografarla dal vivo, scatta un'immagine alla sua...immagine. Virtuale. Entro il 2019 (settembre?) sapremo una volta per tutte qual'è l'aspetto definitivo di nuovo Land Rover Defender, l'icona dell'off-road che torna sulla scena dopo qualche anno di vacanza. Nel frattempo, qualche "spione" impenitente è montato a bordo di un prototipo e ha furbescamente puntato la fotocamera sul display della strumentazione. Tra i quadranti di tachimetro e contagiri, ecco una Defender stilizzata. Solo un render, ma dal quale ricavare qualche prezioso indizio.

FOTO SEGNALETICA Del suo stile come sempre squadrato, dei cerchi a cinque razze e della ruota di scorta (ci mancherebbe), già avevamo appreso nel corso dei mesi: Land Rover stessa non si è fatta pregare e a più riprese ha diffuso immagini di nuova Defender (in costruzione nella nuova fabbrica Jaguar Land Rover di Nitra, Slovacchia) impegnata in test estremi ed in missioni umanitarie, ma ancora in buona parte protetta da pellicole e fascioni che ne confondessero l'aspetto. La ricostruzione grafica che appare sul quadro (sull'esempio degli ultimi modelli Land) ci informa in più di un (probabile) tetto bianco a contrasto con pannello in vetro nella zona posteriore, inoltre di un montante posteriore di sezione maxi, e attraversato dal bordo della porta posteriore.

LAND RUMORS Rivestito di una scintillante vernice grigio metallizzato, l'esemplare in questione appartiene infatti alla gamma Defender 110, quella a cinque porte e passo lungo: anche la nuova generazione esisterà pure in formato "short" a tre sole porte, sigla alfanumerica Defender 90. Altri rumors? Versione 110 forse attrezzata per i 7 posti, motori diesel della famiglia Ingenium, successiva variante plug-in hybrid, trasmissione automatica di serie. Oltre a proprietà in offroad degne del mito, altrimenti Defender che senso avrebbe.


TAGS: fuoristrada land rover foto spia Land Rover Defender 2020