Autore:
Lorenzo Centenari

REINCARNAZIONE Tempo ancora qualche mese (settembre 2019), e di nuova Land Rover Defender verremo a conoscenza di ogni dettaglio. La resurrezione dell'off-road per eccellenza sarà in vendita a partire dal 2020, e se invece fossimo rimasti affezionati alla Defender prima serie? C'è il mercato dell'usato, certo. Oppure, c'è uno specialista che di nome fa Land Serwis, e che ti ricostruisce un esemplare "classic", ma da zero. Perchè nella propria officina di Wieliczka, nell'area metropolitana di Cracovia, Land Serwis possiede gli strumenti e i materiali per riportare in vita una Defender prima maniera. Persino fatta ancora meglio.

COME PRIMA, PIÙ DI PRIMA Nel senso che una Defender assemblata dal tuner polacco risulterà ancor più robusta dell'originale. Da Land Serwis assicurano infatti come la carrozzeria sia ancor più solida, oltre che di maggior spessore, mentre del telaio giurano abbia proprietà di resistenza virtualmente "eterne". Il modello in foto è in configurazione pick-up doppia cabina, tuttavia è possibile ordinare anche un Defender 90, 110 o 130, a seconda che si voglia un esemplare a passo corto, medio, oppure XL.

SILENZIOSAMENTE Come motore, Land Rover Defender by Land Serwis adotta il 2,4 litri diesel di origine Ford delle edizioni più recenti. Grazie all'ampio ricorso di materiali fonoassorbenti, il rumore in abitacolo è comunque assai più mitigato che non un tempo. Ruote da 16 pollici avvolte da pneumatici Goodyear Wrangler All terrain e sospensioni SuperGaz assicurano una marcia in fuoristrada degna della fama di schiacciasassi della "gemella" che ha dominato la scena nel secolo scorso. Prezzo dell'operazione? Dai 59.900 euro in su, in compenso Land Serwis applica una garanzia di 3 anni o 100.000 km. Agli intenditori: che ne pensate?


TAGS: land rover defender land rover nuova land rover defender land serwis