Autore:
Marco Congiu
AGENDA PIENA Sono mesi di lavoro frenetico in casa Jeep. Dopo il lancio della Compass in occasione dell'ultimo Salone di Ginevra e con la nuova Wrangler chiamata al debutto al Los Angeles Auto Show di dicembre, si potrebbe aggiungere una terza novità di tutto interesse, almeno per i mercati europei: una SUV - pardon, fuoristrada - ancor più compatta della Renegade, che andrebbe quindi ad intaccare un Segmento A monopolizzato sino ad ora dalle Suzuki Gimny e Ignis. Il nuovo mini Suv Jeep dovrebbe essere più compatto della sorella maggiore Renegade anche nel prezzo, fissato intorno ai 17 mila euro. E visto che la piattaforma potrebbe essere parente di quella della Fiat Panda 4x4, ci sono speranze che la nuova mini Jeep venga prodotta negli stabilimenti di Pomigliano d'Arco.
 
ARRIVA NEL 2019? Per tutti i dettagli tocca aspettare il 1° di giugno, quando Sergio Marchionne svelerà i piani quinquennali di Jeep, ma la nuova baby Jeep potrebbe chiamarsi Scrambler e arrivare sui mercati nel 2019. Non sarà distribuita in Nord America, dal momento che gli acquirenti di quelle zone non sono interessati a vetture di piccole dimensioni, mentre nel vecchio continente dovrebbe trovare fortuna. Lo stesso Mike Manley- come riportato in un'intervista su Autocar in occasione del Salone di Parigi 2016 - ha ammesso la possibilità di lavorare su un SUV più compatto di 4 metri. «Sono convinto si potrà intraprendere questo segmento nel futuro, anche se dobbiamo pianificare prima un procedimento serio» sono state le sue parole. 
 
CALENDARIO ALLA MANO La Jeep Compass non dovrebbe ricevere alcun facelift o restyling prima della fine del decennio, mentre la Cherokee dovrebbe rifarsi il trucco nel 2021. La Grand Cherokee avrebbe dovuto ricevere un maquillage nel 2018, posticipato al 2019. I tempi tecnici per veder nascere la Jeep Scrambler, quindi, ci sarebbero tutti a voler ben vedere. 

CONFERME A GINEVRA Al Salone di Ginevra 2018 lo stesso Manley ha dunque confermato l'arrivo di un SUV più compatto della Renegade. Ma quando possiamo aspettarcelo? I dettagli dovrebbero essere svelati il ​​1 ° giugno in occasione dell'annuncio da parte del  boss della FCA Sergio Marchionne del prossimo piano quinquennale dei suoi marchi, compreso Jeep, per il 2018-2023.​ La buona notizia che tocca da vicino il nostro paese è che la Jeep Scrambler – ancora si tratta di un nome non ufficiale e non definito – potrebbe vedere la luce dagli stabilimenti di Pomigliano. Non ci resta che aspettare e sperare.

 

 

TAGS: jeep suv jeep renegade jeep renegade trailhawk nuova jeep renegade jeep renegade 2018 jeep renegade limited suv renegade jeep renegade prezzi prezzo jeep renegade jeep renegade usata hjeep renegade usata prezzi keep scrambler nuova jeep scrambler jeep scrambler 2019 nuova jeep scrambler 2019 prezzo mini suv prezzo mini renegade quanto costerà mini renegade