Pubblicato il 16/11/20

DIGITAL CHECK Indubbiamente l'emergenza COVID ha impresso una svolta alle abitudini, tuttavia il fenomeno della digitalizzazione dei servizi è in corso già da tempo. Servizi di ogni tipo, ivi compresi quelli relativi all'assistenza della propria auto. Tra le ultime trovate, quella del check up della vettura in...live streaming. Il programma Videocheck di Citroen esiste già dal 2019 in 30 Paesi e 3.000 punti vendita: oggi è disponibile anche in Italia. Come funziona? Guarda anche il video tutorial.

PIÙ VELOCE, PIÙ SICURO Molto semplicemente, Videocheck è un nuovo servizio utilizzato dal post vendita Citroen per gli interventi da eseguire in ​​officina. In nome della massima trasparenza, l'applicazione permette di realizzare un video del veicolo e inviarlo al cliente, il quale potrà così autorizzazione gli interventi da eseguire direttamente da remoto. Il vantaggio è duplice: un notevole risparmio di tempo per l'utente, che non ha così bisogno di spostarsi per confermare gli interventi sul proprio veicolo, inoltre - in piena ''seconda ondata'' di emergenza COVID, con tanto di limiti agli spostamenti e oggettive difficoltà a recarsi dal proprio riparatore - Videocheck come sistema efficace per mantenere il contatto anche a distanza e garantire continuità nel servizio.

WEB ASSISTANCE Non da ieri, Citroën sempre sviluppa soluzioni per rimanere il più vicino possibile ai propri clienti. Ben prima di Videocheck (2014), il Double Chevron lanciò l'applicazione Citroën Advisor, sito di recensioni online interattivo ora disponibile in 62 Paesi e con un totale di oltre 400.000 recensioni. Tra gli altri servizi adottati dalla rete di riparatori autorizzati Citroen, anche l’appuntamento online, per prenotare via web qualsiasi intervento, e il “Pick up & Delivery Service” con cui la vettura viene ritirata e riconsegnata da un addetto direttamente a domicilio.


TAGS: citroën officine citroen videocheck assistenza citroen