Sport

Mitsubishi MiEV Evolution II


Avatar Redazionale , il 20/05/13

8 anni fa - 400 kW per la Pikes Peak 2013

Ben 400 kW per scalare la montagna. Alla Pikes Peak 2013 correrà anche la Mitsubishi MiEV Evolution II

CAPITOLO SECONDO Da un paio di anni a questa parte, Mitsubishi ha preso la cronoscalata più famosa del mondo, la Pikes Peak, come banco di sperimentazione per le proprie tecnologie nel campo della propulsione elettrica. E dopo l’esperienza della scorsa edizione, rilancia la sfida quest’anno con questa Mitsubishi MiEV Evolution II, evoluzione della race-car che ha debuttato lo scorso anno (vedi correlate).

VEDI ANCHE



SI FA IN QUATTRO La “Mitsu” per la Pikes Peak 2013 è un bolide da 400 kW di potenza massima, frutto del contributo di quattro singoli propulsori da 100 kW l’uno. Altri segni particolari, la Mitsubishi MiEV Evolution II ha uno speciale pacco-batterie ad alta capacità e una performante trazione integrale a completamento del suo sistema propulsivo, oltre ad un apposito telaio tubolare e un’aerodinamica da condono edilizio tipica da Pikes Peak. Per aiutarla a scalare la montagna arrivano anche dispositivi come il controllo di imbardata e di stabilità .


Pubblicato da Redazione, 20/05/2013
Vedi anche
Logo MotorBox