Pubblicato il 02/08/20

NON CHIAMATELI GIOCATTOLI Una volta le macchinine e i modellini erano giocattoli per ragazzini. Le F40 sulla mensola, accanto al poster della Countach e alla collezione di Micromachines. Oggi quei ragazzini sono cresciuti, hanno preso la patente, messo su famiglia e posteggiato un’auto nel garage. E quindi, i modellini che le case propongono nascono innanzitutto per loro, per portarsi in casa la stessa auto che guidano tutti i giorni, o che vorrebbero guidare.

Modellino Peugeot 208: l'espositore

MODELLI CURATI Peugeot ha realizzato due modelli in scala 1:43 della 208, già auto dell’anno 2020, e della sua sorella ecologica 100% elettrica e-208. Lunghi sei centimetri, con la carrozzeria in metallo, mostrano dettagli molto curati, a cominciare dai fari anteriori, con gli inconfondibili “artigli” a LED, e la fascia nera lucida che unisce le luci posteriori, così come i passaruota laccati, sempre di colore nero. Per tutte, il tetto nero che permette di sbirciare all’interno dell’abitacolo, mentre la e-208 ha anche l’esclusiva griglia del colore della carrozzeria.

Modellino Peugeot 208 GT Line

DOVE TROVARLI Insieme a quelle già disponibili, le auto possono essere acquistate sul sito boutique.peugeot.com al prezzo consigliato di 5 euro l’una, in tre colori differenti: Rosso Elixir, Blu Vertigo per la e-208 GT e Giallo Faro per la 208 GT Line. Gli ultimi due sono i colori di lancio con cui sono state presentate le due vetture.


TAGS: peugeot 208 car of the year modellismo peugeot e-208 auto dell’anno 2020