Pubblicato il 04/08/20

ONLINE ONLY Da sempre fautore della vendita sul web, ora Elon Musk ribadisce quanto le concessionarie auto, in tempi come questi, siano pressoché inutili. Lo afferma - in un'intervista rilasciata ad Automotive News - soprattutto sulla base dei buoni risultati ottenuti dai modelli Tesla anche durante la fase più acuta della pandemia: volumi costanti.

COVID DOCET Impossibilitati dal muoversi dalle proprie case causa lockdown, quindi con molto più tempo a disposizione da trascorrere online, numerosi clienti hanno potuto tranquillamente acquistare una Tesla - unico marchio da sempre solo sul web - anche nei momenti più bui dell'emergenza. Insomma, mentre c'è chi ha dovuto reinventarsi venditore su internet, il buon vecchio Elon era lì ad aspettare a braccia conserte.

Tesla Model 3

SENZA FILTRI Musk si è espresso anche relativamente all'Oriente, in particolare alla Cina, mercato che di recente ha visto le vendite di Tesla Model 3 raggiungere traguardi eccezionali. Il Ceo del marchio auto di maggiore valore al mondo, in particolare, ha definito il Dragone un luogo dove ''ci sono un sacco di persone intelligenti e laboriose, con un'etica del lavoro completamente diversa rispetto a quella degli Stati Uniti, dove l'atteggiamento è sbagliato''


TAGS: tesla elon musk vendite online vendita online auto vendita online Tesla