Pubblicato il 26/03/2020 ore 08:45

CONTRO IL CORONAVIRUS Davvero una bella iniziativa quella che vede coinvolta Free Now, piattaforma per la mobilità urbana presente in tutta Europa che, in partnership con Q8, si schiera in favore del personale sanitario in questo difficile momento. Medici e infermieri, da oggi, potranno viaggiare da e verso gli ospedali di Milano e Roma in modo gratuito, grazie ai 300 tassisti che hanno aderito all'iniziativa.

FREE NOW E Q8 INSIEME Questa iniziativa è resa possibile, dicevamo, grazie alla partnership di Free Now con Q8. I tassisti volontari riceveranno un contributo, in Q8Ticketfuel, i buoni carburante digitali di Q8, per ogni corsa effettuata e dedicata al personale sanitario. Ottavia Marotta, Public Affairs Manager di Free Now Italia:“Ringraziamo ed esprimiamo il nostro più sincero apprezzamento per la solidarietà dimostrata dai tassisti che, in questa situazione di difficoltà collettiva, si mettono a disposizione della comunità dando il loro prezioso contributo, anche in un momento in cui i loro guadagni stanno subendo delle notevoli flessioni”. Giuseppe Zappalà, AD di Kuwait Petroleum Italia: “Siamo orgogliosi di sostenere questa iniziativa di Free Now e di dare così il nostro contributo in favore del personale sanitario, in prima linea in questa emergenza”.  

 LA SICUREZZA AL PRIMO POSTO Naturalmente l'iniziativa è volta a rispettare scrupolosamente le disposizioni sanitarie in ambito COVID-19, sia per i passeggeri che per i tassisti. In tal proposito si è pronunciata Ottavia Marotta di Free Now: ''La salvaguardia della salute e della sicurezza di tassisti e utenti è, per noi, un fattore di primaria importanza. Per questo, invitiamo solo coloro che sono in possesso dei necessari dispositivi di protezione ad aderire all’iniziativa. Ci stiamo a nostra volta adoperando per reperire mascherine chirurgiche e guanti in lattice per la nostra flotta. Abbiamo inoltre rivolto un appello alle istituzioni affinché forniscano anche ai tassisti le dotazioni indispensabili per la loro tutela nello svolgimento di un servizio pubblico che, ora più che mai, è essenziale e d’aiuto per il Paese''.

COME FARE Per usufruire del servizio il personale sanitario dovrà creare il proprio account sulla piattaforma Free Now. Al momento della necessità potrà poi richiedere tramite la funzione ''Eroi'' la sua corsa gratuita. A bordo verrà richiesto solo di esibire il tesserino del proprio ordine o un documento comprovante la qualifica di medico/infermiere. A fine corsa non verrà addebitato nessun costo al passeggero, così come al tassista. Il servizio è per ora attivo solo a Milano e Roma, ma potrebbe essere esteso anche in altre città dove Free Now è presente.

 


TAGS: tassisti Coronavirus Free Now