Pubblicato il 23/03/2020 ore 19:50

BACK TO THE 90S Negli ultimi tempi sta tornando in auge l'ipotesi che Bugatti, dal 1998 parte del gruppo Volkswagen, possa ritornare al mondo delle corse endurance, la più celeberrima delle quali è indubbiamente la 24 ore di Le Mans. Si tratterebbe di un ritorno agli anni Novanta, quando la storica Casa era di proprietà di Romano Artioli.

EB110 Nell'epoca in cui nasceva la tanto amata EB110, pure in difficoltà economiche, Artioli volle infatti a tutti i costi partecipare alla corsa del mito. Lo fece con la versione LM, e non contento nello stesso periodo fece costruire anche un'altra versione da corsa, la SC GTS-1 per il campionato IMSA GT. Entrambe ebbero scarso successo (per chi volesse appronfondirne la storia, qui c'è un piccolo documentario in video), ma restano bolidi di un certo fascino.

Bugatti EB110: il rendering pronto per Le Mans

RENDERING E proprio perché il fascino della EB110 resta indiscutibile, gli appassionati continuano a sognarne versioni da corsa. È il caso anche dei 3d artist, come Jonsibal, che nella fotogallery che vi proponiamo immagina una EB110 appositamente pensata per Le Mans, se vogliamo un'attualizzazione della LM.

ELEGANTE E FUNZIONALE Piuttosto pulita e elegante, questa EB110 Le Mans dà sicuramente la priorità all'elemento funzionale che all'estetica, come del resto è d'obbligo per un'auto che deve sottoporsi a una gara di endurance, e in particolare possiamo notare molti elementi aerodinamici all'insegna della deportanza. L'unica nota di stile? Il vezzo di aggressività? Indubbiamente le super-ruote altamente personalizzate. Ma del resto non sarebbe un rendering come si deve se non ci fosse spazio anche per un po' di personalità.


TAGS: bugatti le mans eb110 rendering