Pneumatici:

Viaggiare sicuri al freddo e al gelo


Avatar Redazionale , il 24/11/09

11 anni fa - Con l'arrivo del freddo anche per le gomme è tempo di cambi di stagione. Meglio puntare sulle invernali. Ecco qualche valida ragione.

Con l'arrivo del freddo anche per le gomme è tempo di cambi di stagione. Quelle "estive" soffrono e rendomo meno, meglio puntare sulle invernali. Ecco qualche valida ragione.

ATTENTI AL GELO L'inverno è arrivato, meglio iniziare a proteggere anche l'auto dal freddo, magari partendo dal basso, dalle ruote. Con la brutta stagione le gomme "normali" perdono efficienza, peggiorano le loro prestazioni e diventano insicure. Sarebbe opportuno sostituirle con qualcosa di più adatto, che poi ha solo un nome: pneumatici invernali.

7 GRADI Fatta eccezione per la provincia di Reggio Calabria, in cui la colonnina di mercurio in media in inverno non scende sotto gli 8°C, nei mesi che vanno da dicembre a febbraio le temperature medie di tutto il resto della Penisola scendono sotto i 7°C. Ed è proprio a queste temperature che le gomme invernali danno il meglio di sé. Una caratteristica che le rende particolarmente adatte alla stagione fredda. Grazie a una mescola più morbida e ai numerosi intagli che caratterizzano il battistrada, e che favoriscono il defluire dell'acqua e intrappolando la neve sui fondi innevati, le invernali garantiscono più grip.

IN TEORIA Abbiamo potuto rendercene conto di persona durante una sessione di test in pista all'autodromo di Varano de' Melegari, organizzata da Assogomma (Associazione dei produttori di pneumatici) e Federpneus (Associazione dei Rivenditori specializzati) che a questo scopo hanno anche lanciato la campagna di sensibilizzazione "Pneumatici sotto controllo". Prima girando con una vettura dotata di pneumatici estivi e poi con un set di gomme invernali. Sovrasterzo, sottosterzo, evitamento ostacoli e percorso misto i test da eseguire. Con l'aiuto del ghiaccio secco per simulare temperature più rigide.

VEDI ANCHE



GRAN DIVARIO I risultati, inutile dirlo, sono più che scontati: con le invernali sui fondi ghiacciati si affrontano le curve a velocità superiori e se si esagera un po' la perdita di grip è molto progressiva e permette di correggere la sbandata sin dal primo momento. In particolare in caso di sottosterzo quando, lasciando il gas, la vettura riprende immediatamente aderenza e direzionalità, a differenza del pneumatico estivo che scivola molto più facilmente ed in modo improvviso. E più efficaci sono anche le frenate.

OGGETTIVITÁ ROBOTICA Per togliere ogni dubbio sulla soggettività del test di frenata (gli effetti cambiano in funzione dell'abilità del pilota) Assogomma e Federpneus hanno utilizzato una vettura guidata da un robot. Grazie ad un sistema GPS la Maserati Quattroporte GT S ha così percorso due giri di pista seguendo una traiettoria con un margine di errore di soli 2 cm e finendo la corsa con una frenata a 80 Km/h. 30,5 i metri impiegati per fermarsi con gomme estive, ben 6 in più rispetto alla "frenata invernale". Si tratta di un 15% di efficacia in meno, sei metri che potrebbero fare la differenza tra una tragedia e l'incolumità.

2 PIÚ 2 Meglio anche evitare furbizie, tipo montare solo due pneumatici invernali sulle ruote di trazione. In questo caso, il risultato è un vero disastro. Se le vetture con quattro gomme identiche (estive o invernali) mostrano sbandate più o meno evidenti ma del tutto bilanciate, la vettura "ibrida" perde facilmente aderenza nel retrotreno, dove la gommatura estiva garantisce minor grip, causando così un sovrasterzo difficilmente controllabile.

CATENE ADDIO Innegabile dunque il beneficio delle invernali, ma i vantaggi non finiscono qui. Questi pneumatici non necessitano della presenza delle catene a bordo, anche nel caso ci fosse l'obbligo di montarle. Buone notizie anche per chi non ha molto spazio dove lasciare gli pneumatici estivi durante il periodo invernale: sono infatti sempre di più i gommisti che oltre al cambio gomme vi offriranno il servizio di stoccaggio.

 


Pubblicato da Davide Varenna, 24/11/2009
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox