Sicurezza stradale

Pneumatici invernali: un bollino per snellire i controlli


Avatar di Luca Cereda , il 20/06/13

8 anni fa - Dal 2011 un bollino segnala le auto a norma

Obbligo di pneumatici invernali? Per velocizzare le operazioni di filtraggio sulle strade Assogomma e le Forze dell'Ordine varano un bollino che contraddistingue le auto a norma. Lo rilascia il gommista.

MARCHIATI Un bollino sul parabrezza per monitorare la sicurezza. Così il Gruppo Produttori Pneumatici di Assogomma, in collaborazione con le Forze dell’Ordine, ha deciso di affrontare l’imminente “campagna d’inverno”, quando su diversi tratti stradali e autostradali d’Italia entrerà in vigore l’obbligo di circolare con pneumatici invernali o catene da neve. Al fine di agevolare i controlli delle Forze dell’Ordine, evitando così che si creino disagi nelle cosiddette “operazioni di filtraggio”, che avvengono in caso di neve prevista, o già presente sul suolo, e prevedono il fermo dei mezzi con conseguente rallentamento della fluidità del traffico, è stato varato un apposito bollino che renderà immediatamente riconoscibili le auto a norma, cioè munite pneumatici invernali omologati e in regola con le direttive del codice.

GRATUITO E NON OBBLIGATORIO Grande poco più di un francobollo e recante il claim della campagna “io uso pneumatici invernali”, il bollino è totalmente gratuito e non obbligatorio. Chi circola con pneumatici da neve omologati e installati secondo le norme, ma senza bollino, non rischierà dunque alcuna sanzione. Di contro, da un punto di vista strettamente giuridico, per quanto concerne l’accertamento da parte delle Forze dell’Ordine l’ultima parola spetterà ancora a una lettura delle specifiche marcature previste riportate sul fianco del pneumatico.

VEDI ANCHE


CI PENSA IL GOMMISTA Il bollino diventa, dunque, semplicemente di un espediente per rendere i controlli più veloci, dal momento che una prima verifica viene fatta a monte; il bollino verrà infatti rilasciato dai gommisti solo dopo aver installato sulla vettura quattro pneumatici invernali, controllato che questi siano omologati e che l’usura del battistrada rientri nei parametri di sicurezza. La sua concessione non è dunque collegata per forza alla vendita di set di pneumatici.

MODENA, E POI? Quanto tempo vale il bollino? Esattamente fino al termine del periodo invernale di riferimento, dopodiché andrà rimosso con il ripristino dell'equipaggiamento estivo. Ad apporlo una seconda volta nella stagione successiva sarà sempre il gommista, unico autorizzato per l’operazione. Al momento solo il comune di Modena ha già varato un’ordinanza relativa all’utilizzo di pneumatici invernali e catene da neve per l’inverno 2011-2012. Entro il 15 novembre le Forze dell’Ordine effettueranno un censimento dei tratti stradali in cui entrerà in vigore l’obbligo e l’elenco verrà pubblicato su alcuni siti tra cui quello di Assogomma (www.pneumaticisottocontrollo.it).


Pubblicato da Luca cereda, 20/06/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox