Anteprima:

Volkswagen Scirocco GT24


Avatar Redazionale , il 25/05/08

13 anni fa - Prima la pista, poi la strada

Per vederla circolare su strada bisognerà attendere ancora un po' ma la nuova sportivetta compatta di Wolfsburg scalpita già ed è scesa in pista nelle 24 ore del Nürburgring in allestimento racing ottenendo un sorprendente undicesimo posto assoluto. Ecco le immagini ufficiali dell'auto guidata anche da Carlos Sainz e Hans Joachim Stuck.

IN ANTICIPO Il raduno delle Golf GTI rappresenta unmomento importante per la Volkswagen, tanto che non è la prima volta che nella cornice di questo evento quelli di Wolfsburg svelano qualcosa di molto succoso. Quest'anno a Wörther Lake i riflettori si sono puntati sulla versione da corsa della nuova Scirocco, chiamata a scendere in pista nella 24 Ore del Nürburgring prima ancora che sorella in abiti borghesi sia presentata alla stampa, cosa che avverrà verso la metà del mese prossimo in Portogallo.

VEDI ANCHE



BODY BUILDER La Scirocco pistaiola, non a caso battezzata GT24, veste i colori sociali del marchio, ovvero l'azzurro e il bianco, e si acquatta a terra per destreggiarsi meglio sulle curve dell'Eiffel. Più lunga, più larga e più bassa della Scirocco vulgaris, mostra un fisico palestrato da perfetta body builder. Parafanghi e passaruota sono spallatissimi e si contendono la scena alle appendici aerodinamiche. Davanti, uno spoiler affilato sottolinea l'intero muso, mentre un alettone sovrasta a mo' di balcone la coda.

SPREMUTA Tra i dettagli che hanno un maggior potere ipnotico ci sono anche i due sfoghi per l'aria che si aprono nel cofano per raffreddare i bollenti spiriti del motore. Quest'ultimo deriva dal due litri turbo a iniezione diretta spremuto per l'occasione fino a fargli erogare 325 cavalli, con una coppia massima di 340 Nm. Sul fronte trasmissione la Scirocco GT24 impiega invece il cambio robotizzato a doppia frizione DSG.


Pubblicato da Paolo Sardi, 25/05/2008
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox