Scheda tecnica, foto nuova Land Rover Defender Works V8 Trophy II
Novità auto

Land Rover Defender Works V8 Trophy II: si ispira all'originale ed esalta il DNA off-road


Avatar di Alessandro Perelli , il 29/07/22

1 settimana fa - Dal dipartimento Classic della casa inglese una Defender speciale

Tre carrozzerie, modifiche stilistiche e tecniche, abitacolo rinnovato e motore V8 da 405 CV per questa 4x4 "evergreen" dal prezzo super

UN SUCCESSO CHE VIENE DA LONTANO La Land Rover Defender potrebbe ha trovato nuova vita nel 2019 con l’arrivo dell’ultima generazione che sta ottenendo molto successo, ma il dipartimento Classic della casa automobilistica britannica ha appena svelato per il 2022 un'altra versione riprogettata del modello originale, ispirata alle esplorazioni. La Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II è la degna erede della Works V8 Trophy dell'anno scorso e sarà prodotta in un numero limitato di 25 esemplari, con i proprietari che avranno la possibilità di partecipare a una nuova edizione del Land Rover Trophy. Lo speciale Defender sarà basato su veicoli realizzati tra il 2012 e il 2016. Ciascuno sarà smontato e ricostruito a mano, apportando numerosi miglioramenti. La Works V8 Trophy II sarà disponibile in tre diversi tipi di carrozzeria. Nello specifico, Land Rover Classic costruirà 10 unità della più corta 90, 10 unità della 110 Station Wagon e cinque unità della 110 Double Cab Pick-Up.

Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: modello esclusivo in soli 25 esemplari Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: modello esclusivo in soli 25 esemplari SI ESALTA IN DNA DA OFF-ROAD Visivamente, la Trophy II si distingue per la carrozzeria mimetica che integra 23 luoghi delle passate avventure fuoristrada di Land Rover e presenta la silhouette della classica Defender. Tutte le 25 unità saranno verniciate in Fuji White, abbinato a un tetto Narvik Black, finiture nere, un cofano nero satinato e cerchi in lega leggera Sawtooth da 18 pollici neri lucidi. Il fuoristrada britannico monterà anche dadge legati alla storia della casa e molti altri componenti incentrati sull’esperienza off-road. Il kit extra include un bullbar con verricello anteriore, una calandra esclusiva, una barra luminosa a LED a tutta larghezza, un portapacchi collegato al roll-bar esterno e alla scala posteriore, protezioni per il motore e paraspruzzi griffati. All'interno dell'abitacolo troviamo sedili sportivi Recaro bicolore, rivestimenti in pelle Windsor con cuciture bianche, un nuovo sistema infotainment Land Rover Classic e un orologio Elliot Brown in tonalità mimetica.

VEDI ANCHE



Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: interni riprogettati Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: interni riprogettatiUN V8 CON TANTI MUSCOLI Sotto il cofano, il buon vecchio motore V8 aspirato da 5,0 litri potrebbe non essere potente come quello del nuovo Defender V8, ma eroga comunque 405 CV e 515 Nm di coppia. La potenza viene trasmessa a tutte e quattro le ruote attraverso un cambio automatico ZF a otto rapporti. Land Rover Classic ha anche aggiornato le sospensioni, i freni e lo sterzo, migliorando la maneggevolezza e la dinamica di guida dell'originale.

Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: disponibile in tre tipi di carrozzeria Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II: disponibile in tre tipi di carrozzeriaPREZZO STELLARE PER UN OGGETTO ESCLUSIVO Nel Regno Unito la Land Rover Classic Defender Works V8 Trophy II ha un prezzo di 225.000 sterline (269.000 euro) per la variante 90 con carrozzeria corta, il che la rende più costosa del modello precedente. Tuttavia, non abbiamo dubbi che tutte le Defender andranno soldout in poco tempo, dal momento che ci sono molti appassionati di Land Rover che desiderano versioni esclusive del modello originale. Come accennato, i proprietari di questa special edition saranno invitati a prendere parte a una competizione di tre giorni del Land Rover Trophy. Lì potranno gareggiare in una serie di sfide fuoristrada, con un premio per la squadra vincitrice. Insomma, un altro buon motivo per mettersi in garage uno dei 25 esemplari.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 29/07/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox