Scheda tecnica e foto spia di nuova Polestar 2
Foto spia

Polestar 2: è già tempo di un ritocchino per la berlina EV svedese


Avatar di Alessandro Perelli , il 02/09/22

3 settimane fa - Leggero aggiornamento al design della BEV scandinava

La BEV ha il compito di lanciare il costruttore in Italia il prossimo autunno, ma è già stata avvistata una versione con piccoli aggiornamenti di stile

UN BRAND IN ASCESA La nostra recente intervista con l’amministratore delegato di Polestar Italia, Alexander Lutz, ci ha permesso di comprendere meglio le strategie del costruttore svedese, che punta a imporsi come brand di modelli premium 100% elettrici e ad alte prestazioni. La gamma sarà piuttosto articolata con berline medie e grandi, sportive e SUV. Il marchio nord europeo sta suscitando notevole interesse e il buon successo sui mercati dove è sbarcato ne è la conferma. In Italia, arriverà il prossimo autunno con la Polestar 2, modello che avrà il compito di far conoscere il brand al nostro pubblico e introdurne altri come la Polestar 3 e la Polestar 4, che debutteranno in seguito.

Nuova Polestar 2: la svedese elettrica aggiorna il design Nuova Polestar 2: la svedese elettrica aggiorna il designLA BERLINA MEDIA SI PRESENTA IN ITALIA Detto questo, oggi siamo di fronte a una variante aggiornata della berlina Polestar 2 che, molto probabilmente, sarà quella che vedremo sulle nostre strade nei prossimi mesi. Infatti, con il restyling lanciato nell'aprile di quest'anno, la Polestar 2 è stata dotata di una batteria modificata con una capacità maggiore e con un incremento di potenza. Nuovi colori, inediti cerchi ruota e rivestimenti in pelle opzionali sono stati aggiunti a tutte le varianti della berlina media 100% elettrica. Ciò che è rimasto invariato, tuttavia, è stato il design esterno, le luci, i paraurti e la calandra.

VEDI ANCHE



Nuova Polestar 2: un dettaglio della calandra con listelli verticali Nuova Polestar 2: un dettaglio della calandra con listelli verticaliÈ GIA TEMPO DI RIFARSI IL TRUCCO? Tuttavia, oggi, le Alpi Austriache sono teatro di nuovi test su strada di alcuni prototipi che nostrano aggiornamenti allo stile. Insomma, come dir che la Polestar 2 non ha ancora debuttato nel Bel Paese, ma per lei è già ora di facelift. Se osserviamo le foto dei muletti e le confrontiamo con un modello di produzione, possiamo notare che la Polestar 2 nera guidata dai collaudatori monta una griglia anteriore parzialmente camuffata, suggerendo che il costruttore svedese stia per presentare un leggero restyling per il modello 2024, che sarà svelato presumibilmente a metà del prossimo anno. Diverso dal profilo squadrato che abbellisce la griglia anteriore attuale, il nuovo elemento decorativo sembra essere dotato di sottili barre verticali. Per ora ci fermiamo qui e solo nei prossimi mesi potremo capire se ci saranno o meno ulteriori modifiche come nuovi paraurti o un restyling dei fari full LED anteriori o posteriori. Adesso aspettiamo che il brand svedese faccia il suo esordio anche in Italia per capire come sarà accolto, ma viste le premesse, le possibilità di successo anche da noi ci sono tutte.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 02/09/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox