Ginevra 2018

Salone di Ginevra 2018: le novità allo stand Alfa Romeo


Avatar di Matteo Gallucci , il 06/03/18

3 anni fa - Allestimenti speciali per Giulia e Stelvio Quadrifoglio, 4C e 4C Spider

Al Salone di Ginevra 2018 arrivano versioni speciali per l'Alfa Romeo Giulia, Stelvio Quadrifoglio, 4C Competizione e Spider

QUELLE PEPATE Alfa Romeo è ritornata dove le compete. E lo ha fatto con il suo stile: sportivo, elegante ed emozionante. Al Salone di Ginevra 2018 manca una vera novità di prodotto, ma gli appassionati non rimarranno comunque delusi: in Svizzera debuttano la Giulia Quadrifoglio e la Stelvio Quadrifoglio NRing, versioni speciali dedicate ai record del Nurburgring, oltre alla Giulia Veloce Ti e la 4C Coupé Competizione e 4C Spider Italia. Guarda il video live dal Salone.

GIULIA E STELVIO Non crescono nella potenza Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio. Nelle versioni Nurburgring Edition, la berlina e il SUV celebrano i 108 anni del biscione: sono solo 108 le unità che saranno prodotte in questi allestimenti speciali. Colorazione della carrozzeria unica, in Grigio Circuito, oltre ad inserti in carbonio per la mascherina, minigonne e calotte degli specchietti. Di serie abbiamo i freni carboceramici, sedili con guscio di carbonio, volante in pelle e Alcantare, pomello del cambio in carbonio, impianto audio firmato Harman Kardon, cruise control adattivo e, solo per la Giulia, il tetto in carbonio a vista.

VEDI ANCHE



CAMBIO ALL'ANAGRAFE Cambia nome anche una versione della Giulia. La Giulia Veloce diventa Giulia Veloce Turismo Internazionale: l'allestimento porta in dote cerchi in lega da 19”, pinze dei freni colorate di rosso, minigonne in fibra di carbonio e, per gli interni, sellerie in pelle e Alcantara con carbonio per il battitacco e pomello del cambio. Anche in questo caso siamo al top per infotainment, con l'Alfa Connect 3D da 8,8” che svetta al centro della plancia e l'impianto audio firmato Harman Kardon.

DUE POSTI Edizioni speciali anche per la sportiva di casa Alfa Romeo: la 4C si presenta con meccanica invariata, con il suo 1.750 cm3 da 240 CV sempre pronto a ruggire. La 4C Coupé Competizione si distingue per la colorazione Grigio Vesuvio e filetti rossi e tricolore sul frontale, mentre sono rifiniti in carbonio gli specchietti retrovisori e le mascherine dei fari. Di serie lo scarico firmato Akrapovic a doppia uscita centrale, mentre gli interni sono rivestiti in pelle e microfibra. La 4C Spider Italia è dipinta in Blu Misano, con pinze dei freni gialle e logo tricolore per le fiancate. Il canto è irradiato nel mondo grazie ad uno scarico Akrapovic, mentre gli interni presentano cuciture gialle a contrasto. 


Pubblicato da Matteo Gallucci, 06/03/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox