Autore:
Giulio Scrinzi

TECNOLOGIA MILD HYBRID Il futuro del mondo a quattro ruote? Elettrico, non c'è dubbio. Rispetto ai sistemi Full o Plug-in Hybrid, però, la francese Renault ha deciso di percorrere una strada differente: si tratta della tecnologia Mild Hybrid che porterà in scena il nuovo motore Hybrid Assist sul propulsore termico Energy dCi 110 che equipaggia la Nuova Scenic e la Nuova Grand Scenic. Qual è la differenza? Questa nuova unità non consente la guida in modalità completamente elettrica, ma piuttosto aiuta la trazione prodotta dal motore termico garantendogli uno spunto in più in termini di coppia e un'interessante riduzione dei consumi.

HYBRID ASSIST Ma andiamo a scoprire più nel dettaglio questa inedita tecnologia: alimentato da una batteria da 48 Volt, il motore elettrico Hybrid Assist agisce come un generatore di corrente durante le decelerazioni, recuperando energia per la rete di bordo, mentre durante le fasi di accelerazione diventa un vero e proprio propulsore da 10 kW a sostegno dell'unità principale. L'aumento prestazionale parla di un incremento di coppia di circa 15 Nm, mentre la riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 vanno dall'8% al 10% in meno rispetto all'unità termica presa singolarmente.

L'OFFERTA SULLA GAMMA SCENIC Essendo un sistema autonomo che non richiede prese per la ricarica né manutenzione specifica ma solo un aggiunta in peso di 78 kg, il nuovo sistema Hybrid Assist sarà montato sulla Nuova Scenic e sulla Nuova Grand Scenic, sulle quali, per esempio, i consumi scenderanno da 3,9 a 3,6 litri per 100 km con una riduzione delle emissioni di CO2 da 100 a 94 grammi. La versione dedicata per queste due vetture, chiamata Energy dCi 110 Hybrid Assist, completerà l'offerta già composta da due motorizzazioni benzina (Tce 115 e Tce 130) e quattro diesel (dCi 95 – solo su Nuova Scenic -, dCi 110 anche in versione EDC, dCi 130 e dCi 160 EDC). I prezzi? Proposto per gli allestimenti INTENS, BOSE e INITIALE PARIS, sarà commercializzato a partire dal prezzo di Euro 29.100 per la prima versione con una differenza di Euro 1.000 rispetto alla motorizzazione standard Energy dCi 110.


TAGS: renault renault scénic Renault Grand Scénic renault nuova scenic renault nuova grand scenic renault hybrid assist renault mild hybrid