Nuova Kia Niro (2022): ibrida, plug-in, 100% elettrica. Come cambia, dentro e fuori
Anteprima

Rivoluzione Kia Niro 2022: ibrida (anche plug-in) e full electric. I nuovi motori


Avatar di Lorenzo Centenari , il 04/04/22

3 mesi fa - Niro seconda edizione sempre declinata in tre versioni. Come cambia, i nuovi motori

Pronta al debutto Kia Niro seconda generazione, declinata in tre versioni. Tutte le novità all'interno e all'esterno, i motori, i tempi di uscita

Di tuffarsi a pesce nel pianeta dell'elettrico al 100%, ancora non si sente pronta. Quindi d'accordo la variante EV, ma con un piede ancora nel mondo dei propulsori termici, leggasi full hybrid e plug-in. Nuove Kia Niro ed e-Niro seconda generazione fecero la loro prima comparsata al Seoul Mobility Show 2021: riprogettazione estetica totale, soluzioni tecniche evolute, ma sempre nel solco della diversificazione. Dopotutto, in questo modo, puoi competere su più di un fronte: e infastidire sia Toyota Yaris Cross (qui la nostra prova), sia Skoda Enyaq (eccola nel nostro test su strada), in un colpo solo. Ora, ecco le specifiche dei singoli motori.

Nuova Kia Niro (2022) Nuova Kia Niro (2022)

I MOTORI

Nuova Kia Niro utilizzerà una versione aggiornata della piattaforma K dell'auto precedente, giunta ormai alla terza generazione, lasciando il nuovo pianale E-GMP ai veicoli elettrici puri del brand come Kia EV9

FULL HYBRID La versione ibrida tradizionale di nuova Kia Niro utilizza una versione migliorata del Smartstream GDI a benzina da 1,6 litri, che sviluppa 104 CV e 144 Nm di coppia. Questo è combinato con una batteria e un motore elettrico da 32 kW in un sistema che offre una potenza combinata totale di 141 CV. La trazione passa alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico DCT a sei rapporti, usato ancche per la versione PHEV, e da cui è stato rimosso l’ingranaggio della retromarcia, operazione effettuata esclusivamente dal motore elettrico. Un'operazione che ha consentito di risparmiare 2,3 kg di peso.

PLUG-IN HYBRID Anche l'opzione ibrida plug-in utilizza il benzina da 1,6 litri del modello ibrido convenzionale, ma associato a motore elettrico da 84 CV e alimentato da una nuova batteria da 11,1 kWh, un leggero aumento sulla cella da 8,9 kWh del modello di generazione precedente. La potenza massima è di 183 CV, e saranno possibili fino a 59 km di corsa esclusivamente elettrica (nel ciclo WLTP con ruote da 18''). La versione di Niro PHEV porta in dote il primo radiatore a coefficiente di temperatura positivo (PTC) ad alto voltaggio da 5,5 kWh sviluppato da Hyundai, nato con l'obiettivo di incrementare l'autonomia elettrica nelle condizioni ambientali più fredde.

FULL ELECTRIC La variante completamente elettrica, infine si evolve ma mantiene la stessa tecnologia di propulsione elettrica di prima. Una batteria da 64 kWh si collega a un sistema motore da 201 CV e 255 Nm di coppia. Autonomia massima dichiarata di 463 km secondo la certificazione WLTP per un aumento di circa 10 km. Rispetto al modello precedente, è migliorata molto l'aerodinamica della vettura, che può contare adesso su un coefficiente di penetrazione aerodinamica Cx di 0,29. La velocità massima è di 167 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi.

COME CAMBIA FUORI

Come promesso, esteticamente Kia Niro è influenzata dalla concept Habaniro del 2019, vedi il design della parte anteriore e l'effetto bicolore sui montanti C della vettura. Montanti i quali, insolitamente, ospitano anche le luci posteriori impilate verticalmente e dalla forma a boomerang. Al frontale, il caratteristico ''tiger nose'' si evolve in una grande presa inferiore e una piccola griglia superiore, separate da striscia cromata a tutta larghezza. I fari a LED e le luci di marcia (che secondo Kia, imitano il diagramma del battito cardiaco) sono alloggiati in scompartimenti separati. In sostanza, l'unica reale differenza visiva tra Niro ibrida ed e-Niro è la porta di ricarica integrata nella fascia anteriore di quest'ultima.

Nuova Kia e-Niro Nuova Kia e-Niro

QUANTI COLORI! Nuova Kia Niro sarà disponibile in nove colori: Cityscape Green, Clear White, Snow White Pearl, Aurora Black Pearl, Mineral Blue, Interstellar Grey, Orange Delight, Runway Red e Steel Grey. Chi vuole potrà personalizzare ulteriormente la propria auto con diversi colori a contrasto per il montante C.

DIMENSIONI E BAGAGLIAIO DI NUOVA KIA NIRO

Nuova Kia Niro guadagna centimetri un po' ovunque: misura 4.420 mm di lunghezza, 1.825 mm di larghezza e 1.570 mm di altezza. Il passo aumenta fino a 2.720 mm, a tutto vantaggio dello spazio a bordo e della capacità di carico. Il bagagliaio ha le seguenti misure

VEDI ANCHE



  • HEV (full hybrid): 451 / 1.445 litri
  • PHEV (plug-in hybrid): 348 / 1.342 litri
  • BEV (full electric): 475 (+20 nel frunk) / 1.392 litri

Per le versioni HEV e PHEV, la capacità di traino frenata massima è di 1.300 kg. La versione 100% elettrica è omologata per trainare fino a 750 kg.

COME CAMBIA DENTRO

Anche la cabina è stata completamente riprogettata. Il cruscotto è dominato da un ampio display monoblocco che combina quadro strumenti digitale e schermo widescreen per l'infotainment: sotto di esso, i comandi del clima sono del tipo a sfioramento. Una nuova striscia di illuminazione ambientale attraversa la plancia per tutta la sua larghezza, mentre la console centrale contiene interruttori fisici e il selettore rotante della modalità di guida. Tutti i sedili sono dotati di prese USB di tipo C per ricaricare gli apparecchi elettronici. Ah, e i poggiatesta incorporano anche appendiabiti.

Nuova Kia Niro, gli interni Nuova Kia Niro, gli interni

ECOFRIENDLY Kia ci tiene a sottolineare l'uso di materiali interni sostenibili. Ad esempio, il cielo è realizzato con carta da parati riciclata, i sedili in poliuretano a base biologica con fibre di Tencel da foglie di eucalipto. Infine, la vernice sui pannelli porta è a base d'acqua e priva di sostanze come benzene e toluene.

LE NUOVE TECNOLOGIE

Tanta, e non poteva essere diversamente, la tecnologia a bordo di nuova Kia Niro, a cominciare dall'head-up display davanti al guidatore che proietta sulla strada davanti a sé i principali dati di viaggio e degli ADAS attivi. E già che parliamo di aiuti alla guida, il nuovo SUV coreano non delude affatto. La suite DriveWise prevede, a pagamento o su richiesta:

  • Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con riconoscimento di pedoni e svolta a sinistra agli incroci
  • Intelligent Speed Limit Assist (ISLA) per visualizzare i limiti di velocità letti dalla telecamera anteriore
  • Lane Keeping Assist (LKA) per il mantenimento della corsia di marcia
  • Lane Following Assist (LFA) e Highway Driving Assist (HDA) per la guida assistita di secondo livello in autostrada
  • Driver Attention Warning (DAW), rilevamento della stanchezza del conducente
  • High Beam Assist (HBA) per l'accensione automatica degli abbaglianti
  • Smart Cruise Control-Curve (NSCC-C) che adatta la velocità anche in base ai dati del navigatore
  • Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA) per il monitoraggio dell'angolo cieco
  • Rear View Monitor (RVM) e Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA) per le frenate automatiche d'emergenza in manovra
  • Safe Exit Assist (SEA) per avvisare del sopraggiungere di un veicolo alle spalle quando si sta per scendere

Ancora, debutta su Kia Niro l'utilissimo Remote Smart Parking Assist (RSPA) per parcheggiare in spazi angusti: si può scendere dall'auto, e farla procedere autonomamente - solo in linea retta - avanti e indietro, servendosi delle telecamere surround e dei sensori a ultrasuoni. 

DIVENTA UNA BATTERIA Come già visto anche su Kia EV6, anche su Niro EV debutta la tecnologia Vehicle-to-load (V2L), che consente di alimentare apparecchi elettrici esterni, come ad esempio una bicicletta, un frigo portatile o un monopattino. Sempre per il modello elettrico, la app Kia Connect permette di tenere sott'occhio lo stato di carica del veicolo, impostare un percorso utilizzando la navigazione online, sincronizzare i calendari, trovare le stazioni di ricarica e ricevere informazioni sul traffico in tempo reale.

Da ultimo, Kia Niro HEV e PHEV disporranno della modalità di guida ''Greenzone'': utilizzando il geofencing, Niro ibrida può passare automaticamente alla modalità completamente elettrica mentre attraversa ''zone verdi'' come aree residenziali urbane o transita nei pressi di scuole e ospedali. Il conducente può anche registrare le proprie zone verdi nel sistema di navigazione.

Nuova Kia Niro in vendita entro metà 2022 Nuova Kia Niro in vendita entro metà 2022

QUANDO ESCE

Per ora è tutto: nuova Kia Niro debutterà sui mercati entro il primo semestre 2022. Prezzi e allestimenti dovrebbero essere annunciati a breve


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 04/04/2022
Tags
Gallery
Listino Kia Niro
Allestimento CV / Kw Prezzo
Niro 1.6 GDi 141 CV HEV Business 105 / 77 30.500 €
Niro 1.6 GDi 141 CV HEV Style 105 / 77 32.500 €
Niro 1.6 GDi 141 CV HEV Evolution 105 / 77 34.500 €
Niro 1.6 GDi 183 CV PHEV Style 105 / 77 40.250 €
Niro 1.6 GDi 183 CV PHEV Evolution 105 / 77 42.250 €
Niro 64,8 kWh 204 CV EV Business - / - 42.700 €
Niro 64,8 kWh 204 CV EV Evolution - / - 47.500 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Kia Niro visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Kia Niro
Vedi anche
Logo MotorBox