Nuova Maserati GranTurismo: motore 3.0 V6 Nettuno. Le prime foto
Anteprima

Nuova Maserati GranTurismo: V8 addio, spazio al V6 Nettuno. Prime foto


Avatar di Lorenzo Centenari , il 14/09/22

2 settimane fa - Versioni Modena e Trofeo equipaggiate con il 6 cilindri turbo della MC20

Non solo GranTurismo Folgore (100% elettrica). Versioni Modena e Trofeo equipaggiate col 6 cilindri biturbo della supersportiva MC20

L'esordio vero e proprio dista ancora - pare - qualche settimana, nuova Maserati GranTurismo è tuttavia smaniosa di fuggire dall'anonimato e di assaggiare le reazioni degli appassionati. Dopo il ''documentario'' registrato in Usa durante l'estate con protagonista GranTurismo Folgore, ecco nuove esplicite immagini di GranTurismo seconda generazione. Questa volta in edizione ''standard'', cioè con motore termico. Motore la cui identità, qualora i dubbi non fossero ancora stati sciolti, non ha più alcun segreto: sotto il cofano ci sarà lui, Nettuno, il tecnologico 3 litri 6 cilindri a V con doppio turbo che equipaggia anche la supercar MC20, oltre che il SUV Grecale

MITOLOGICA A confermare la notizia è Maserati stessa in coincidenza con la diffusione dello shooting fotografico di nuova GranTurismo a combustione interna, shooting (vedi anche gallery) realizzato a Modena, in parte di fronte all'Accademia Militare, in parte nel parcheggio multipiano adiacente allo stabilimento. Oltre che in edizione full electric Folgore, GranTurismo si declinerà nelle varianti Modena e Trofeo, ambedue provviste di 3.0 V6 biturbo e non - come era nell'aria - di 3.8 V8 come sull'alto di gamma di Levante, Ghibli e Quattroporte. Sulla potenza, vige invece ancora il massimo riserbo: probabile che l'asticella si fermi a metà strada tra i 530 cv espressi dal Nettuno in prestito a Grecale e i 630 cv che eroga invece l'unità montata al retrotreno dalla MC20. Un valore - per la Trofeo - di circa 600 cv è quello al momento più realistico. 

VEDI ANCHE



GRATITUDINE Le foto diffuse dalla Casa mostrano nuova GranTurismo senza più alcuna camuffatura. L'unica decorazione speciale, su cofano, portiere e vetri laterali posteriori, consiste in un Tridente tricolore e nel logo ''75th'', omaggio alla progenitrice di tutte le moderne Gt Maserati, la A6 1500 del 1947. Il design rispecchia in larga parte quello della GranTurismo precedente: il lungo cofano, i fianchi armoniosi, la coda muscolosa. Differente è casomai la firma luminosa a LED, sia quella posteriore, sia anteriore. Interni ancora fuori dal campo visivo. A breve, si conoscerà la data esatta della world premiere.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 14/09/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox