Autore:
Lorenzo Centenari

EREDI AL TRONO Il suo futuro è ancora avvolto in buona parte dal mistero, l'unica certezza è che un futuro, Sua Maestà Fiat Panda, ce l'ha eccome. La Concept Centoventi mostrata a marzo al Salone di Ginevra sembrava inizialmente proprio una new-generation-Panda sotto falsa identità. Salvo la mancanza di conferme ufficiali a firma FCA: Centoventi viene presentata come un'auto a sé, completamente elettrica e dalla personalizzazione mai così spinta.

CENTOVENTI MOTIVI Sta di fatto che immaginarsi la quarta generazione di Panda senza ispirarsi al prototipo ginevrino è pressoché impossibile. Così la pensa anche il popolo del web: uno dei primi render apparsi in rete è opera di Jonathan Machado, che dal suo canale YouTube (CarWP) condivide col pubblico la propria interpretazione di futura Panda. Due colpi di scalpello, una mano di fondotinta, e Concept Centoventi si trasforma in nuova Panda. Di quanto si sarà allontanato dal prodotto di serie? Noi crediamo poco.

UPSIZING A proposito: data per certa la continuità di Panda-dinasty, a quando il debutto della nuova piattaforma? Il 2020 sembra malmaturo, più verosimile un ingresso in scena nel 2021. Dovesse poi mutuare da Centoventi almeno la maggioranza delle soluzioni estetiche e meccaniche (alimentazione elettrica a parte), nuova Panda sarà lunga pressapoco come l'edizione attuale, forse qualche cm in più (370?), ma aumenterà la propria capacità di carico, si stima fino a 250 litri (oggi sono 225). 

IBRIDA LIGHT Quanto ai motori, Panda seppellirà per sempre il diesel e verrà proposta (oltre che in formato 900 TwinAir, probabilmente anche a metano) nell'inedita versione 3 cilindri 1.0 classe Firefley. Panda ibrida? Sì, ma in salsa soft: in previsione è solo l'adozione della formula mild-hybrid 48V, con alternatore/starter nella funzione anche di mini-generatore elettrico ausiliario. La febbre sale, a spizzichi e bocconi dai laboratori FCA trapeleranno altre importanti info.


TAGS: fiat fiat panda nuova fiat panda rendering fiat panda 2021