Autore:
Marco Congiu
Pubblicato il 04/01/2019 ore 12:07

CONTINUA LA CARICA Lo sapevamo che sarebbe successo. Ormai, ogni SUV che si rispetti ha la sua variante Coupé. E poteva la nuova Audi Q3 esimersi da questa oramai immutabile legge dell'auto? Ovviamente no. Ecco perché l'oggetto dell'avvistamento odierno dei nostri sempre vigili fotografi è la nuova Audi Q4.

GEMELLE DIVERSE Con la Q3 la nuova Audi Q4 2019 condividerà molti particolari ma, stando a quanto afferma Andreas Mindt, vertice del design della casa di Ingolstadt, «Potrà sembrare qualcosa di poco superiore ad una Q3 coupé. Ai miei occhi, però, è molto di più». La nuova Q4 sarà assemblata sula linea di montaggio della fabbrica ungherese di Gyor e dovrà scontrarsi con rivali del calibro di BMW X2, nuova Range Rover Evoque e Mercedes GLA. Il pianale sarà il medesimo della seconda generazione di Q3, ovvero la piattaforma MQB tanto cara al gruppo Volkswagen. Il prezzo dovrebbe attestarsi attorno ai 32.000 euro, con l'uscita prevista entro il 2019.

ANTICIPATARIA Per avere un'idea più chiara delle forme dell'Audi Q4 dobbiamo tornare indietro con la memoria al 2014 quando, al Salone di Pechino, la casa tedesca svelo la concept TT Offroad: forme sinuose e sportive, questo prototipo vedrà la luce a 5 anni dalla presentazione. Ovviamente con opportune modifiche dettate dal cambio dei vertici stilistici di Audi. Da quello che possiamo vedere in queste immagini, la Q4 si presenta con un look decisamente Audi: importante calandra frontale Single Frame e gruppi ottici che, in opzione, incorporano tecnologia Matrix LED. Il lato b, poi, è spiovente e sportivo, offrendo al SUV maggior carattere.

TECH Gli interni della Q4 non dovrebbero differenziarsi eccessivamente dalla nuova Q3. Ampio uso di materiali pregiati per i rivestimenti, con una plancia dominata dal display da 9,2” Full HD e l'immancabile Audi Virtual Cockpit nella parte della strumentazione digitale. Gesture control, piastra per ricarica ad induzione dello smartphone, compatibilità Android ed Apple non dovrebbero assolutamente mancare.

SOTTO IL COFANO Alla voce motori della nuova Audi Q4 non dovremmo trovare sorprese esagerate. Oltre alle già note unità a benzina e gasolio, farà il suo ingresso anche la Q4 plug-in, dotata di un'autonomia elettrica prossima ai 50 km come previsto dalle rigide normative cinesi. Una Q4 RS con il 2.5 litri turbobenzina da 400 CV dovrebbe essere la ciliegina sulla torta.  


TAGS: audi audi q3 audi q4