Pubblicato il 01/07/21

STRATEGIE ELETTRICHE Nissan ha appena annunciato l’intenzione di elettrificare il suo impianto di Sunderland, nel Regno Unito, con un investimento pari a 1 miliardo di sterline. Una scelta strategica per la produzione su larga scala di batterie al litio di ultima generazione e per lo sviluppo di un nuovo modello full-electric. Il piano strategico, ribattezzato ''EV36Zero'' è finanziato congiuntamente, dal partner Envision AESC e dal comune di Sunderland.

L'impianto produttivo di Sunderland

HUB PRODUTTIVO Lo stabilimento inglese - a pieno regime - avrà una capacità produttiva finale di 35 GWh, un valore molto vicino ai numeri della Gigafactory Tesla del Nevada. Avendo accumulato molta esperienza con Leaf ed eNV200, Nissan cercherà di aumentare le potenzialità delle batterie delle sue BEV (Battery Electric Vehicel). I nuovi accumulatori Gen5, con il 30% in più di densità energetica, saranno infatti ancor più performanti ed efficienti.

BYE-BYE LEAF Nel frattempo, saranno stanziati circa 423 milioni di sterline per la produzione di un nuovo crossover elettrico che, negli auspici, dovrebbe rendere ancora più accessibile il passaggio alla guida elettrica. Nissan non ha svelato i dettagli, anche se i primi rumor suggeriscono che la nuova full-electric sarà leggermente più piccola di Ariya (qui la nostra video anteprima) e con uno stile decisamente coupé. La BEV si baserà sulla stessa architettura modulare CMF-EV utilizzata per Renault Mégane E-tech. Con ogni probabilità, la nuova full-electric sarà chiamata a rimpiazzare Nissan Leaf (qui la nostra prova su strada), che uscirà definitivamente di scena nel 2024.

Nissan: il render grafico del nuovo crossover EV

SFORZI PIONIERISTICI Il Presidente e Amministratore delegato di Nissan, Makoto Uchida, ha dichiarato: ''Questo progetto rientra negli sforzi pionieristici di Nissan per raggiungere la piena neutralità carbonica durante l'intero ciclo di vita dei nostri prodotti. Il nostro approccio globale include non solo lo sviluppo e la produzione di veicoli elettrici, ma anche l'uso intelligente delle batterie e il loro riutilizzo per scopi secondari''.


TAGS: nissan nissan leaf Nissan Ariya Nissan elettrificazione