Concept car:

Mitsubishi Concept RA


Avatar di Luca Cereda , il 29/11/07

13 anni fa - Guida sportiva e rispetto dell'ambiente

L'ebbrezza di una guida sportiva e il rispetto dell'ambiente in un solo motore. Per Mitsubishi le due prerogative non sono inconciliabili e la tesi ha preso forma in questo progetto. Che debutterà al Salone di Detroit a metà gennaio.

FAST AND FURIOUS Lo stile è quello. Linea schiacciata, muso aggressivo, verniciatura che promette "fuoco e fiamme" nell'abbinamento rosso acceso e nero. E poi quei particolari che tradiscono la vocazione corsaiola: il doppio scarico, una carrozzeria scolpita, l'alettone posteriore. Per ora tutto in un bozzetto, che si concretizzerà subito dopo le feste natalizie nel Salone più importante d'America, quello di Detroit. 

TORTUGA Inutile precisare che stiamo parlando di una coupè. Per la scocca, i progettisti hanno puntato su un telaio in alluminio e altri pannelli esterni in resina plastica che, assicurano, dovrebbe attutire meglio gli impatti, oltre ad essere più facilmente riciclabile.

ON DEMAND La RA è dotata di una serie di congegni per il controllo della dinamica del veicolo (tra i quali Active Steering, Active Damping, ABS Sport) che costituiscono un macrosistema gestito dal Super All Wheel Control (S-AWC). L'obiettivo è riuscire a regolare meglio l'accelerazione e la frenata, la stabilità del veicolo in curva e ottenere un comportamento che risponda immediatamente alle esigenze del pilota, tanto nell'uso quotidiano dell'auto, quanto in situazioni di emergenza.

DIESEL VERDE Novità anche nel motore: la RA sarà spinta dal nuovo quattro cilindri  2.2 a gasolio DOHC, con turbo a geometria variabile, la cui potenza è stata portata a 204 cavalli e la coppia a 412 Nm, che promette anche rispetto per l'ambiente. 
Pubblicato da Luca Cereda, 29/11/2007
Vedi anche
Logo MotorBox