Salone di Torino 2019

Militem Hero, mostro da off-road su base Jeep Renagade


Avatar di Dario Paolo Botta , il 19/06/19

2 anni fa - Militem Hero, al Parco Valentino il fuoristrada-Suv mostra i muscoli

Al Salone dell'auto di Torino Militem presenta Hero, il SUV che non teme l'off-road estremo. Prezzi e specifiche tecniche

Benvenuto nello Speciale PARCO VALENTINO 2019, composto da 5 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario PARCO VALENTINO 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ANCORA PIÚ ESTREMO Nasce dalla penna dei designer del Team Militem - Gruppo Cavauto, la nuova Militem Hero, un vero mostro fatto per il fuoristrada creato sulla base di Jeep Renegade (allestimento Limited e Trailhawk). L’offerta Militem si amplia dunque con l’ingresso in gamma della nuova Hero, che sia aggiunge a Militem Ferox (su base Jeep Wrangler) e a Militem Magnum (su base Dodge Ram), quest’ultima in arrivo prossimamente. In generale, le modifiche più importanti si concentrano sull’estetica e sull’assetto, con qualche piccolo intervento che ha coinvolto anche la centralina del motore, ritoccata per rendere la Militem Hero ancora più scattante e briosa. Per quanto riguarda le dimensioni, queste sono rimaste invariate, così come gran parte della meccanica made in FCA. Eccola anche in video dal Parco Valentino 2019.

VEDI ANCHE


INARRESTABILE Militem Hero eredita l’anima off-road della Jeep Renegade portandola alle all’estremo. Assetto rialzato di ben 14 cm, con specifici ammortizzatori Bilstein. Invitabile l’incremento dell’angolo di attacco della vettura, che permette ora a Militem Hero di affrontare qualsiasi tipologia di ostacolo e di fondo, grazie anche alle gomme tassellate abbinate a dei megacerchi da 20 pollici. Nel complesso la nuova Militem Hero risulta più muscolosa rispetto alla Renegade, con forme più robuste per mettere in risalto lo spirito da vera fuoristrada. Passaruota modificati per ospitare le nuove coperture, con forme più avvolgenti che aumentano di 12 cm la larghezza complessiva della vettura.

PEZZO UNICO Le sorprese non finiscono qui, poiché il lavoro maniacale di Militem si è concertato all’esterno quanto all’interno. L’abitacolo è infatti rifinito in ecopelle, con ricami e impunture artigianali. Il logo Militem, sparso un po' ovunque, sostituisce i tradizionali badge Jeep sul volante e sul maniglione del passeggero. A spingere la Militem Hero ci pensano il turbodiesel Multijet da 2.0 litri 170 cv e 350 Nm di coppia, o in alternativa il 1.3 turbobenzina da 180 cv e 270 Nm. Entrambe le motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico 9 rapporti DDCT e alla trazione integrale permanente. Per quanto riguarda i prezzi, la versione Diesel parte da 56.600 euro, mentre il turbobenzina ha un costo di 52.800 euro. Vettura disponibile a breve sul sito ufficiale del Team Militem.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 19/06/2019
Gallery
parco valentino 2019
Logo MotorBox