Autore:
Massimo Grassi

LUSSO A CIELO APERTO Cofano che corre verso l’infinito (e oltre), frontale in formato XXXL, coda quasi altrettanto lunga e sinuosa. Se a guardare la nuova Mercedes-Maybach Vision 6 Cabriolet vi viene in mente un lussuoso yacht, avete avuto l’impressione giusta. Nell’immaginare la nuova concept, sorella della coupé vista lo scorso anno, i designer tedeschi avevano in mente proprio il mondo della nautica.

DEBUTTO IN SOCIETÀ Come la versione con tetto rigido, anche la Mercedes-Maybach Vision 6 Cabriolet ha debuttato al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach. Non ci poteva essere luogo migliore: la nuova cabrio di Stoccarda infatti vuole alzare l’asticella per quanto riguarda il lusso e l’esclusività. Qualche esempio? Ci sarebbero gli immensi cerchi in lega a 24” con inserti in oro rosa, le portiere che si aprono controvento, oppure il pavimento in legno o ettari su ettari di morbida pelle bianca a ricoprire ogni centimetro dell’abitacolo. E non è tutto.

IERI E OGGI La strumentazione integra stile d’altri tempi con le migliori tecnologie di oggi, c’è un monitor che corre lungo tutto l’abitacolo, trovando spazio anche sui pannelli porta. Il tunnel centrale, grazie a filamenti di fibra ottica, mostra il flusso di energia che dalle batterie va ai motori elettrici. Già, mi ero dimenticato di dirvelo: la Mercedes-Maybach Vision 6 Cabriolet è un’auto 100% elettrica.

UN LIEVE SIBILO A muovere i quasi 6 metri della cabrio tedesca ci pensano 4 motori, uno per ruota, che offrono un totale di 760 cv, sufficienti a trasportare i 2 occupanti da 0 a 100 in 4 secondi circa e fermare la lancetta (digitale) del tachimetro a quota 250 km/h. Le batterie, dicono i dati ufficiali, permettono di percorrere circa 500 km con un “pieno” e, tramite una speciale linea di ricarica veloce, assicurano 100 km di autonomia dopo appena 5 minuti di collegamento. Inutile dire come la Mercedes-Maybach Vision 6 Cabriolet sia solo una concept destinata a fare il giro dei saloni dell’auto (quasi sicuramente la vedremo al Salone di Francoforte 2017) senza mai vedere la produzione in serie.    


TAGS: concept mercedes maybach Concorso d'Eleganza di Pebble Beach mercedes francoforte 2017