Autore:
Andrea Rapelli

MISS ELEGANZA Se l'eleganza avesse forma, probabilmente questa assumerebbe le sembianze della Mercedes-Maybach Vision 6. Le prime immagini ufficiali - la Vision 6 non è riuscita ad attendere Pebble Beach, luogo deciso da Stoccarda per il debutto in società - mostrano una coupé fine come poche altre.

SEI METRI DI COUPE' Qualcuno obietterà che disegnare una coupé su un corpo vettura lungo sei metri è come segnare un gol a porta vuota. Vero, ma quel frontale minaccioso, con le luci a Led sottili come fessure e la calandrona d'ordinanza, va d'amore e d'accordo con un posteriore spiovente, che pare ripreso dalla Mercedes Vision Gran Turismo.

PELLE E TRASPARENZE Dentro, un tripudio di pelle e tecnologia: le porte ad ali di gabbiano della Mercedes-Maybach Vision 6 scoprono sedili che abbracciano, insieme alla plancia, pilota e passeggero e un tunnel trasparente, sospeso sul pavimento. Un segno - con tutta probabilità - della propulsione elettrica di questa concept.

VEDI TUTTO La grande plancia ha un aspetto decisamente minimal: oltre ai due strumenti circolari sopra il volante, ospita una fascia mediana con schermi touchscreen e un gigantesco head-up display sulla parte superiore, che proietta sul parabrezza svariate informazioni.

 


TAGS: pebble beach 2016 mercedes-maybach vision 6 concept mercedes